Giunta alla sua ventesima edizione, organizzata dall’Associazione Saperi e Sapori di Calabria, in collaborazione con l’Università Mediterranea Dipartimento di Agraria, con la Lega Nazionale Dilettanti Calcio, con l’ARSAC, con la Camera di Commercio di Reggio Calabria, si è svolta a San Giorgio Morgeto, presso l’Olearia San Giorgio dei Fratelli Fazari, Prim’Olio, manifestazione internazionale promossa per valorizzare e promuovere la produzione di olio d’oliva di qualità con tutti gli aspetti ad essa collegati.
Argomento della Tavola Rotonda organizzata “il ruolo dell’olio extra vergine d’oliva nella dieta dello sportivo”, moderata dal Direttore del Dipartimento Agricoltura dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria prof. Giuseppe Zimbalatti. All’incontro, preceduto dai saluti di Domenico Fazari, presidente di Prim’Olio, sono intervenuti: Antonio Ferrazzo della Federazione LND Calabria, Giuseppe Bova specialista in medicina dello sport, Raffaele Mancini diabetologo, Carmen Loverso biologa nutrizionista, Maurizio Servili professore di elaiotecnica presso l’Università di Perugia.
La manifestazione, coordinata negli aspetti organizzativi, da Rosario Franco, esperto di EVO e di promozione dei prodotti agricoli della Regione Calabria/ARSAC, ha avuto il suo fulcro nel commosso ricordo di Giorgio Fazari, recentemente e prematuramente scomparso in un drammatico incidente stradale. A lui, l’organizzazione di Prim’Olio con il supporto tecnico dell’Olearia San Giorgio, ha deciso di intestare una borsa di studio che sarà assegnata ai futuri giovani laureati magistrali calabresi, che presenteranno studi e ricerche riguardanti l’olio d’oliva e tutti gli aspetti olivicoli/elaiotecnici ad essa collegati.
L’iniziativa è stata preceduta da “Laboratori del Gusto”, attività organizzata dalla Condotta Slow Food Reggio Calabria Area Grecanica e finalizzata ad avvicinare i bambini al mondo dell’olio d’oliva di qualità. Ai Laboratori hanno partecipato oltre 300 bambini di scuole primarie del reggino: Ist. Comprensivo Statale F. Sofia Alessio – N. Contestabile (Taurianova, Amato, S. Martino); Ist. Comprensivo S. Giorgio M. – Maropati; Ist. Comprensivo Cittanova; Ist. F. Jerace (Polistena); Ist. Comprensivo Paolo VI Campanella (Gioia T.); Istit. Comprensivo “C. Alvaro” Melito P. S. (Bagaladi); la Comunità Ministeriale di RC.
L’organizzazione, per il prossimo futuro, ha deciso di puntare sui bambini, ritenendoli i futuri protagonisti della buona e sana alimentazione.

Condividi

Leave A Reply

object(WP_Post)#5108 (24) { ["ID"]=> int(44075) ["post_author"]=> string(1) "4" ["post_date"]=> string(19) "2019-10-29 09:45:05" ["post_date_gmt"]=> string(19) "2019-10-29 08:45:05" ["post_content"]=> string(2554) "Giunta alla sua ventesima edizione, organizzata dall’Associazione Saperi e Sapori di Calabria, in collaborazione con l'Università Mediterranea Dipartimento di Agraria, con la Lega Nazionale Dilettanti Calcio, con l'ARSAC, con la Camera di Commercio di Reggio Calabria, si è svolta a San Giorgio Morgeto, presso l’Olearia San Giorgio dei Fratelli Fazari, Prim’Olio, manifestazione internazionale promossa per valorizzare e promuovere la produzione di olio d’oliva di qualità con tutti gli aspetti ad essa collegati. Argomento della Tavola Rotonda organizzata “il ruolo dell’olio extra vergine d’oliva nella dieta dello sportivo”, moderata dal Direttore del Dipartimento Agricoltura dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria prof. Giuseppe Zimbalatti. All’incontro, preceduto dai saluti di Domenico Fazari, presidente di Prim’Olio, sono intervenuti: Antonio Ferrazzo della Federazione LND Calabria, Giuseppe Bova specialista in medicina dello sport, Raffaele Mancini diabetologo, Carmen Loverso biologa nutrizionista, Maurizio Servili professore di elaiotecnica presso l’Università di Perugia. La manifestazione, coordinata negli aspetti organizzativi, da Rosario Franco, esperto di EVO e di promozione dei prodotti agricoli della Regione Calabria/ARSAC, ha avuto il suo fulcro nel commosso ricordo di Giorgio Fazari, recentemente e prematuramente scomparso in un drammatico incidente stradale. A lui, l’organizzazione di Prim’Olio con il supporto tecnico dell’Olearia San Giorgio, ha deciso di intestare una borsa di studio che sarà assegnata ai futuri giovani laureati magistrali calabresi, che presenteranno studi e ricerche riguardanti l’olio d’oliva e tutti gli aspetti olivicoli/elaiotecnici ad essa collegati. L’iniziativa è stata preceduta da “Laboratori del Gusto”, attività organizzata dalla Condotta Slow Food Reggio Calabria Area Grecanica e finalizzata ad avvicinare i bambini al mondo dell’olio d'oliva di qualità. Ai Laboratori hanno partecipato oltre 300 bambini di scuole primarie del reggino: Ist. Comprensivo Statale F. Sofia Alessio – N. Contestabile (Taurianova, Amato, S. Martino); Ist. Comprensivo S. Giorgio M. – Maropati; Ist. Comprensivo Cittanova; Ist. F. Jerace (Polistena); Ist. Comprensivo Paolo VI Campanella (Gioia T.); Istit. Comprensivo “C. Alvaro” Melito P. S. (Bagaladi); la Comunità Ministeriale di RC. L’organizzazione, per il prossimo futuro, ha deciso di puntare sui bambini, ritenendoli i futuri protagonisti della buona e sana alimentazione. " ["post_title"]=> string(44) "Borsa di studio in memoria di Giorgio Fazari" ["post_excerpt"]=> string(0) "" ["post_status"]=> string(7) "publish" ["comment_status"]=> string(4) "open" ["ping_status"]=> string(4) "open" ["post_password"]=> string(0) "" ["post_name"]=> string(44) "borsa-di-studio-in-memoria-di-giorgio-fazari" ["to_ping"]=> string(0) "" ["pinged"]=> string(0) "" ["post_modified"]=> string(19) "2019-10-29 07:32:37" ["post_modified_gmt"]=> string(19) "2019-10-29 06:32:37" ["post_content_filtered"]=> string(0) "" ["post_parent"]=> int(0) ["guid"]=> string(37) "https://www.noidicalabria.it/?p=44075" ["menu_order"]=> int(0) ["post_type"]=> string(4) "post" ["post_mime_type"]=> string(0) "" ["comment_count"]=> string(1) "0" ["filter"]=> string(3) "raw" }