Tonno Callipo VV–Rinascita Lagonegro 3-0

(25–20, 29–27, 25–14)

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia: Mengozzi 11, Marsili 1, Pierotti 9, Aboubacar 18, Vitelli 13, Ngapeth 10, Baranowicz 2, Rizzo (L), Defalco 15, Sardanelli (L2). All. Cichello

Rinascita Lagonegro: Mazzone 9, Ramberti, Corrado 12, Zoppellari 3, Tiurin 17, Spadavecchia 1, Maccarrone, Robbiati 2, Condorelli (L), Ribezzo ne, Santucci (L2), Ladaga ne, Vecellio 1. All. Falabella

Arbitri: Nicolazzo e Cavaliere di Lamezia Terme

Riassaggia il ritmo partita la Volley Tonno Callipo, che a causa del turno di riposo e della pausa del campionato dovuto al torneo di qualificazione olimpica è ferma dalla gara del 22 dicembre giocata a Modena. Un allenamento congiunto che ha permesso a Cichello di cogliere alcuni aspetti su cui bisogna lavorare in vista della gara di giovedì 16 gennaio contro Padova in casa. Buona la prestazione a muro della squadra (16 quelli totali) e al servizio (13 ace), mentre da segnalare dal punto di vista individuale la gara di Pierotti: per lui 9 punti totali, con il 75% in attacco, 1 ace e 2 muri.

Dall’altra parte della rete gli ospiti hanno giocato ad armi pari per i primi due parziali, guidati dall’opposto Tiurin e dall’ex Corrado (in panchina anche l’altro ex Maccarone).

La gara comincia con il punto a punto e il primo strappo è di Vibo che si porta sull’8-5 grazie ad un attacco di Ngapeth. Lagonegro però pareggia 8-8 (fallo di doppia chiamata a Baranowicz) e poi si porta in vantaggio 9-8. Triplo vantaggio per i padroni di casa 18-15 (ace di Aboubacar) che diventa +5 finale.

Secondo set equilibrato, con gli ospiti che compiono un allungo sul 11-8, ma vengono subito raggiunti (12-12); si viaggia sulla parità, con Vibo che ottiene il primo doppio vantaggio del set sul 21-19 (errore di Corrado in attacco). Lagonegro impatta sul 23-23, ma Vibo, dopo aver annullato 4 set point agli avversari, si aggiudica il parziale con un attacco di Aboubacar.

Nel terzo set Cichello manda in campo Pierotti per Ngapeth. Vibo scava il primo solco 7-1 con un muro di Aboubacar su Mazzone; sul 12-5 dentro anche Marsili per Baranowicz e c’è spazio anche per Sardanelli come libero di difesa. Tutto facile per i giallorossi che si aggiudicano anche questo parziale 25-14 con un primo tempo di Mengozzi.

Nel quarto set supplementare Cichello lascia fuori questa volta Defalco, proponendo Ngapeth e Pierotti come diagonale degli schiacciatori, con Marsili e Sardanelli dentro dall’inizio. Sono sempre i padroni di casa a dominare, che ottengono il massimo vantaggio sul 19-13 (primo tempo di Vitelli). Gap che aumenta di una lunghezza e che chiude il set 25-18.

Condividi

Leave A Reply

object(WP_Post)#5134 (24) { ["ID"]=> int(51830) ["post_author"]=> string(2) "10" ["post_date"]=> string(19) "2020-01-08 20:19:52" ["post_date_gmt"]=> string(19) "2020-01-08 19:19:52" ["post_content"]=> string(2706) "Tonno Callipo VV–Rinascita Lagonegro 3-0 (25–20, 29–27, 25–14) Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia: Mengozzi 11, Marsili 1, Pierotti 9, Aboubacar 18, Vitelli 13, Ngapeth 10, Baranowicz 2, Rizzo (L), Defalco 15, Sardanelli (L2). All. Cichello Rinascita Lagonegro: Mazzone 9, Ramberti, Corrado 12, Zoppellari 3, Tiurin 17, Spadavecchia 1, Maccarrone, Robbiati 2, Condorelli (L), Ribezzo ne, Santucci (L2), Ladaga ne, Vecellio 1. All. Falabella Arbitri: Nicolazzo e Cavaliere di Lamezia Terme Riassaggia il ritmo partita la Volley Tonno Callipo, che a causa del turno di riposo e della pausa del campionato dovuto al torneo di qualificazione olimpica è ferma dalla gara del 22 dicembre giocata a Modena. Un allenamento congiunto che ha permesso a Cichello di cogliere alcuni aspetti su cui bisogna lavorare in vista della gara di giovedì 16 gennaio contro Padova in casa. Buona la prestazione a muro della squadra (16 quelli totali) e al servizio (13 ace), mentre da segnalare dal punto di vista individuale la gara di Pierotti: per lui 9 punti totali, con il 75% in attacco, 1 ace e 2 muri. Dall’altra parte della rete gli ospiti hanno giocato ad armi pari per i primi due parziali, guidati dall’opposto Tiurin e dall’ex Corrado (in panchina anche l’altro ex Maccarone). La gara comincia con il punto a punto e il primo strappo è di Vibo che si porta sull’8-5 grazie ad un attacco di Ngapeth. Lagonegro però pareggia 8-8 (fallo di doppia chiamata a Baranowicz) e poi si porta in vantaggio 9-8. Triplo vantaggio per i padroni di casa 18-15 (ace di Aboubacar) che diventa +5 finale. Secondo set equilibrato, con gli ospiti che compiono un allungo sul 11-8, ma vengono subito raggiunti (12-12); si viaggia sulla parità, con Vibo che ottiene il primo doppio vantaggio del set sul 21-19 (errore di Corrado in attacco). Lagonegro impatta sul 23-23, ma Vibo, dopo aver annullato 4 set point agli avversari, si aggiudica il parziale con un attacco di Aboubacar. Nel terzo set Cichello manda in campo Pierotti per Ngapeth. Vibo scava il primo solco 7-1 con un muro di Aboubacar su Mazzone; sul 12-5 dentro anche Marsili per Baranowicz e c’è spazio anche per Sardanelli come libero di difesa. Tutto facile per i giallorossi che si aggiudicano anche questo parziale 25-14 con un primo tempo di Mengozzi. Nel quarto set supplementare Cichello lascia fuori questa volta Defalco, proponendo Ngapeth e Pierotti come diagonale degli schiacciatori, con Marsili e Sardanelli dentro dall’inizio. Sono sempre i padroni di casa a dominare, che ottengono il massimo vantaggio sul 19-13 (primo tempo di Vitelli). Gap che aumenta di una lunghezza e che chiude il set 25-18." ["post_title"]=> string(47) "Buon test per la Tonno Callipo contro Lagonegro" ["post_excerpt"]=> string(0) "" ["post_status"]=> string(7) "publish" ["comment_status"]=> string(4) "open" ["ping_status"]=> string(4) "open" ["post_password"]=> string(0) "" ["post_name"]=> string(47) "buon-test-per-la-tonno-callipo-contro-lagonegro" ["to_ping"]=> string(0) "" ["pinged"]=> string(0) "" ["post_modified"]=> string(19) "2020-01-08 20:19:52" ["post_modified_gmt"]=> string(19) "2020-01-08 19:19:52" ["post_content_filtered"]=> string(0) "" ["post_parent"]=> int(0) ["guid"]=> string(37) "https://www.noidicalabria.it/?p=51830" ["menu_order"]=> int(0) ["post_type"]=> string(4) "post" ["post_mime_type"]=> string(0) "" ["comment_count"]=> string(1) "0" ["filter"]=> string(3) "raw" }