È partita alla grande la spedizione della Asd Aida a Palermo per i trentatreesimi campionati italiani paraarchery. Enza Petrilli, atleta dell’ Asd Aida, seppur con tenacia, ha dovuto cedere il passo ad una straripante Elisabetta Mijno, che ha stabilito il record del mondo di categoria con 590 punti su 600.

Enza Petrilli si discosta di pochi punti dalla medaglia d’oro, conquistando un meritatissimo secondo posto e quindi la medaglia d’argento dopo gli scontri individuali dove ha battuto la collega Veronica Floreno.

Domenica durante la fase finale ottima prestazione della Petrili che ha perso per pochi punti di differenza sempre in finale con la Mijno per gli scontri assoluti.

Altra medaglia d’argento conquistata, la 6 in 3 anni di attività per la  giovane atleta di Taurianova.

Grande soddisfazione da parte di tutta l’Aida Onlus, come ribadito dal Presidente Reno Insardà, che per l’occasione ha voluto seguire da vicino la performance della sua atleta: “sono soddisfatto di questi risultati, considerando il fatto che Enza Petrilli ha recuperato la forma, a poco meno di un mese da un serio infortunio alla spalla, lavorando con tenacia e spirito di sacrificio per raggiungere questo importante obiettivo, con il supporto di tutti i compagni di club che da varie parti d’Italia non hanno fatto mancare tifo e sostegno morale”.

“La vittoria è stata  dedicata ad una nostra dirigente, Romana” – ha concluso Insardà- “che sta attraversando un periodo non  facile” .

Condividi

Leave A Reply

object(WP_Post)#5137 (24) { ["ID"]=> int(54449) ["post_author"]=> string(1) "4" ["post_date"]=> string(19) "2020-02-05 12:13:38" ["post_date_gmt"]=> string(19) "2020-02-05 11:13:38" ["post_content"]=> string(1497) "È partita alla grande la spedizione della Asd Aida a Palermo per i trentatreesimi campionati italiani paraarchery. Enza Petrilli, atleta dell' Asd Aida, seppur con tenacia, ha dovuto cedere il passo ad una straripante Elisabetta Mijno, che ha stabilito il record del mondo di categoria con 590 punti su 600. Enza Petrilli si discosta di pochi punti dalla medaglia d'oro, conquistando un meritatissimo secondo posto e quindi la medaglia d'argento dopo gli scontri individuali dove ha battuto la collega Veronica Floreno. Domenica durante la fase finale ottima prestazione della Petrili che ha perso per pochi punti di differenza sempre in finale con la Mijno per gli scontri assoluti. Altra medaglia d'argento conquistata, la 6 in 3 anni di attività per la  giovane atleta di Taurianova. Grande soddisfazione da parte di tutta l'Aida Onlus, come ribadito dal Presidente Reno Insardà, che per l'occasione ha voluto seguire da vicino la performance della sua atleta: "sono soddisfatto di questi risultati, considerando il fatto che Enza Petrilli ha recuperato la forma, a poco meno di un mese da un serio infortunio alla spalla, lavorando con tenacia e spirito di sacrificio per raggiungere questo importante obiettivo, con il supporto di tutti i compagni di club che da varie parti d'Italia non hanno fatto mancare tifo e sostegno morale". "La vittoria è stata  dedicata ad una nostra dirigente, Romana" - ha concluso Insardà- "che sta attraversando un periodo non  facile" ." ["post_title"]=> string(79) "Campionati italiani para archery a Palermo, doppio argento per Enza Petrilli. " ["post_excerpt"]=> string(0) "" ["post_status"]=> string(7) "publish" ["comment_status"]=> string(4) "open" ["ping_status"]=> string(4) "open" ["post_password"]=> string(0) "" ["post_name"]=> string(75) "campionati-italiani-para-archery-a-palermo-doppio-argento-per-enza-petrilli" ["to_ping"]=> string(0) "" ["pinged"]=> string(0) "" ["post_modified"]=> string(19) "2020-02-05 12:13:38" ["post_modified_gmt"]=> string(19) "2020-02-05 11:13:38" ["post_content_filtered"]=> string(0) "" ["post_parent"]=> int(0) ["guid"]=> string(37) "https://www.noidicalabria.it/?p=54449" ["menu_order"]=> int(0) ["post_type"]=> string(4) "post" ["post_mime_type"]=> string(0) "" ["comment_count"]=> string(1) "0" ["filter"]=> string(3) "raw" }