In considerazione dell’allerta meteo diramata per la giornata odierna, e delle previsioni di condizioni meteorologiche avverse a partire dal tardo pomeriggio, il sindaco Sergio Abramo ha attivato il COC, Centro operativo Comunale.
L’amministrazione, con le sue squadre di pronto intervento, è costantemente impegnata a monitorare la situazione e attuare ogni misura necessaria ad affrontare eventuali rischi e pericoli a tutela della pubblica incolumità. A tal fine, si ribadisce la raccomandazione a non mettersi in viaggio se non strettamente necessario; a evitare i sottopassi; ad abbandonare i piani seminterrati o interrati se ubicati in zone depresse o a ridosso di fiumi, torrenti tombati; a non sostare in prossimità di aree con versanti acclivi che potrebbero dare origine a colate rapide di fango e crolli di massi.
L’amministrazione invita, inoltre, a tenere la massima prudenza negli eventuali spostamenti nell’area del lungomare che potrebbe essere esposta a rischio di mareggiata. Al fine di scongiurare pericoli per l’incolumità personale, si raccomandano le ditte private che stanno svolgendo dei lavori a verificare la piena sicurezza e la stabilità delle impalcature in considerazione dei forti eventi previsti, anche dietro valutazioni degli esperti meteo a supporto del Gruppo comunale di Protezione civile, soprattutto a partire dal tardo pomeriggio e nella serata di oggi, lunedì 11 novembre.

Condividi

Leave A Reply

object(WP_Post)#5128 (24) { ["ID"]=> int(45747) ["post_author"]=> string(1) "4" ["post_date"]=> string(19) "2019-11-11 13:25:42" ["post_date_gmt"]=> string(19) "2019-11-11 12:25:42" ["post_content"]=> string(1434) "In considerazione dell’allerta meteo diramata per la giornata odierna, e delle previsioni di condizioni meteorologiche avverse a partire dal tardo pomeriggio, il sindaco Sergio Abramo ha attivato il COC, Centro operativo Comunale. L’amministrazione, con le sue squadre di pronto intervento, è costantemente impegnata a monitorare la situazione e attuare ogni misura necessaria ad affrontare eventuali rischi e pericoli a tutela della pubblica incolumità. A tal fine, si ribadisce la raccomandazione a non mettersi in viaggio se non strettamente necessario; a evitare i sottopassi; ad abbandonare i piani seminterrati o interrati se ubicati in zone depresse o a ridosso di fiumi, torrenti tombati; a non sostare in prossimità di aree con versanti acclivi che potrebbero dare origine a colate rapide di fango e crolli di massi. L’amministrazione invita, inoltre, a tenere la massima prudenza negli eventuali spostamenti nell’area del lungomare che potrebbe essere esposta a rischio di mareggiata. Al fine di scongiurare pericoli per l’incolumità personale, si raccomandano le ditte private che stanno svolgendo dei lavori a verificare la piena sicurezza e la stabilità delle impalcature in considerazione dei forti eventi previsti, anche dietro valutazioni degli esperti meteo a supporto del Gruppo comunale di Protezione civile, soprattutto a partire dal tardo pomeriggio e nella serata di oggi, lunedì 11 novembre. " ["post_title"]=> string(83) "Catanzaro - Allerta meteo, attivato il Coc. Le raccomandazioni dell'amministrazione" ["post_excerpt"]=> string(0) "" ["post_status"]=> string(7) "publish" ["comment_status"]=> string(4) "open" ["ping_status"]=> string(4) "open" ["post_password"]=> string(0) "" ["post_name"]=> string(78) "catanzaro-allerta-meteo-attivato-il-coc-le-raccomandazioni-dellamministrazione" ["to_ping"]=> string(0) "" ["pinged"]=> string(0) "" ["post_modified"]=> string(19) "2019-11-11 12:57:56" ["post_modified_gmt"]=> string(19) "2019-11-11 11:57:56" ["post_content_filtered"]=> string(0) "" ["post_parent"]=> int(0) ["guid"]=> string(37) "https://www.noidicalabria.it/?p=45747" ["menu_order"]=> int(0) ["post_type"]=> string(4) "post" ["post_mime_type"]=> string(0) "" ["comment_count"]=> string(1) "0" ["filter"]=> string(3) "raw" }