Francesco Nicastro è un nuovo giocatore del Padova. La notizia era già nell’aria da giorni e mancava solo l’ufficialità, arrivata in serata con i comunicati da parte delle due società coinvolte. Come emerge dal comunicato della società biancoscudata, Nicastro passa in Veneto a titolo definitivo e si lega alla sua nuova squadra con un contratto biennale. L’attaccante, che ha già effettuato le visite mediche, si unirà ai nuovi compagni già dalla giornata odierna. Il centravanti nativo di Campofranco, partito con i gradi del titolare e acquistato per far fronte alla cessione di D’Ursi, chiude così la sua esperienza in giallorosso con un bottino di 13 presenze e 2 gol (a cui vanno aggiunte altre due reti in Coppa Italia). Un rendimento in calo rispetto alle aspettative inziali, quando subentrando al suo esordio siglò una doppietta decisiva per superare il primo turno di Coppa Italia e che vede il suo epigono malinconico in uno screzio con la tifoseria in seguito ad una brutta prestazione.

L’asse Catanzaro-Padova potrebbe non concludersi con il solo nome di Nicastro, infatti, il centrocampista Umberto Germano, sarebbe vicino ai giallorossi che però prima devono sfoltire il reparto.

Come anticipato da Logiudice nella conferenza stampa di fine anno solare, il Catanzaro, – data la rosa ‘extra-large’ – avrà bisogno di ridurre gli elementi in organico prima comprare. In tal guisa si muove la cessione di Nicastro, che consente ai giallorossi di concentrare gli sforzi sulla punta da dare a Grassadonia. Difatti, con Mangni sulla lista dei partenti, Novello mai preso in considerazione dal tecnico e Calì che si allena con la Viterbese dal 4 gennaio (per la punta romana manca solo l’ufficialità da parte dei Tusci), gli unici attaccanti a disposizione di Grassadonia rimangono Fischnaller, Kanoutè, Bianchimano e Giannone (per quest’ultimo sono state respinte sul nascere le avances del Rimini).

Un reparto che necessita di essere rinforzato numericamente e non a caso si rincorrono le voci di un pressing su Brunori Sandri in aumento nelle ultime ore. Il brasiliano nicchia e prende tempo, ma la sensazione è che alla fine l’operazione possa concludersi. L’alternativa risponde al nome di Salvatore Caturano, attaccante napoletano della Virtus Entella. Precedentemente si era anche fatto il nome di un romantico ritorno di Cacia a Catanzaro, nella sua città natale, che, però, – come confermato ai microfoni di Sportitalia – preferirebbe una soluzione in Serie B per tentare di stabilire il record di gol in cadetteria in alternativa ad un progetto in C. Per la punta catanzarese rimane lontana la pista di un ritorno sotto il ‘Cavatore’.

Condividi

Leave A Reply

object(WP_Post)#5134 (24) { ["ID"]=> int(51846) ["post_author"]=> string(1) "9" ["post_date"]=> string(19) "2020-01-09 08:32:46" ["post_date_gmt"]=> string(19) "2020-01-09 07:32:46" ["post_content"]=> string(2705) "Francesco Nicastro è un nuovo giocatore del Padova. La notizia era già nell’aria da giorni e mancava solo l’ufficialità, arrivata in serata con i comunicati da parte delle due società coinvolte. Come emerge dal comunicato della società biancoscudata, Nicastro passa in Veneto a titolo definitivo e si lega alla sua nuova squadra con un contratto biennale. L’attaccante, che ha già effettuato le visite mediche, si unirà ai nuovi compagni già dalla giornata odierna. Il centravanti nativo di Campofranco, partito con i gradi del titolare e acquistato per far fronte alla cessione di D’Ursi, chiude così la sua esperienza in giallorosso con un bottino di 13 presenze e 2 gol (a cui vanno aggiunte altre due reti in Coppa Italia). Un rendimento in calo rispetto alle aspettative inziali, quando subentrando al suo esordio siglò una doppietta decisiva per superare il primo turno di Coppa Italia e che vede il suo epigono malinconico in uno screzio con la tifoseria in seguito ad una brutta prestazione. L’asse Catanzaro-Padova potrebbe non concludersi con il solo nome di Nicastro, infatti, il centrocampista Umberto Germano, sarebbe vicino ai giallorossi che però prima devono sfoltire il reparto. Come anticipato da Logiudice nella conferenza stampa di fine anno solare, il Catanzaro, - data la rosa ‘extra-large’ - avrà bisogno di ridurre gli elementi in organico prima comprare. In tal guisa si muove la cessione di Nicastro, che consente ai giallorossi di concentrare gli sforzi sulla punta da dare a Grassadonia. Difatti, con Mangni sulla lista dei partenti, Novello mai preso in considerazione dal tecnico e Calì che si allena con la Viterbese dal 4 gennaio (per la punta romana manca solo l’ufficialità da parte dei Tusci), gli unici attaccanti a disposizione di Grassadonia rimangono Fischnaller, Kanoutè, Bianchimano e Giannone (per quest’ultimo sono state respinte sul nascere le avances del Rimini). Un reparto che necessita di essere rinforzato numericamente e non a caso si rincorrono le voci di un pressing su Brunori Sandri in aumento nelle ultime ore. Il brasiliano nicchia e prende tempo, ma la sensazione è che alla fine l’operazione possa concludersi. L’alternativa risponde al nome di Salvatore Caturano, attaccante napoletano della Virtus Entella. Precedentemente si era anche fatto il nome di un romantico ritorno di Cacia a Catanzaro, nella sua città natale, che, però, - come confermato ai microfoni di Sportitalia - preferirebbe una soluzione in Serie B per tentare di stabilire il record di gol in cadetteria in alternativa ad un progetto in C. Per la punta catanzarese rimane lontana la pista di un ritorno sotto il ‘Cavatore’." ["post_title"]=> string(81) "Catanzaro, Nicastro ha firmato col Padova. Aumenta il pressing su Brunori Sandri." ["post_excerpt"]=> string(0) "" ["post_status"]=> string(7) "publish" ["comment_status"]=> string(4) "open" ["ping_status"]=> string(4) "open" ["post_password"]=> string(0) "" ["post_name"]=> string(78) "catanzaro-nicastro-ha-firmato-col-padova-aumenta-il-pressing-su-brunori-sandri" ["to_ping"]=> string(0) "" ["pinged"]=> string(0) "" ["post_modified"]=> string(19) "2020-01-09 08:32:46" ["post_modified_gmt"]=> string(19) "2020-01-09 07:32:46" ["post_content_filtered"]=> string(0) "" ["post_parent"]=> int(0) ["guid"]=> string(37) "https://www.noidicalabria.it/?p=51846" ["menu_order"]=> int(0) ["post_type"]=> string(4) "post" ["post_mime_type"]=> string(0) "" ["comment_count"]=> string(1) "0" ["filter"]=> string(3) "raw" }