Un Crotone guerriero allo Scida, contro un ottimo Venezia, dimostra il proprio valore. Gioco, sofferenza e caparbietà: questi i tre termini per sintetizzare la squadra di Stroppa, ma il risultato è una liberazione totale. Partita pirotecnica e ricca di emozioni e gol. Due squadre che esprimono al meglio il loro potenziale, ma nell’habitat rossoblu è difficile fare quello che si vuole, eppure il Venezia di Dionisi va in vantaggio poi si scatena. Simy e rimette le cose in chiaro. I calabresi non riescono a mantenere il vantaggio grazie alla voglia degli ospiti, Capello ristabilisce la parità. Il Crotone non ci sta, con il cuore e spinto dal forte entusiasmo riesce a riprendersi quello che a Pisa è rimasto solo come un rammarico. Questa volta la rete di Golemic fa impazzire il popolo rossoblu e regala un primato più che meritato. La strada intrapresa dagli squali è quella da sogno, ora bisogna saperlo, cullarlo e continuare a dare il tutto per tutto. Il Crotone c’è, e vuole rimanere lì in alto. 

Crotone (3-5-2): Cordaz; Marrone (26′ Cuomo), Spolli, Golemic; Molina (62′ Mustacchio), Benali, Barberis, Crociata (80′ Zanellato), Mazzotta; Messias, Simy. All. Stroppa.

Venezia (4-3-1-2): Lezzerini; Fiordaliso, Modolo, Ceccaroni, Cremonesi; Lollo (88′ Di Mariano), Fiordilino, Maleh (82′ Zuculini); Aramu; Montalto (59′ Bocalon), Capello. All. Dionisi.

Arbitro: Sozza di Seregno

Marcatori: 9′ Aramu (V), 35′ e 55′ Simy (C), 68′ Capello (V), 84′ Golemic (C)

Ammoniti: 28′ Montalto (V), 76′ Crociata (C), 79′ Capello (V), 83′ Lollo (V), 89′ Zuculini (V)

Condividi

Leave A Reply

object(WP_Post)#5134 (24) { ["ID"]=> int(43864) ["post_author"]=> string(2) "12" ["post_date"]=> string(19) "2019-10-27 09:41:12" ["post_date_gmt"]=> string(19) "2019-10-27 08:41:12" ["post_content"]=> string(1631) "Un Crotone guerriero allo Scida, contro un ottimo Venezia, dimostra il proprio valore. Gioco, sofferenza e caparbietà: questi i tre termini per sintetizzare la squadra di Stroppa, ma il risultato è una liberazione totale. Partita pirotecnica e ricca di emozioni e gol. Due squadre che esprimono al meglio il loro potenziale, ma nell'habitat rossoblu è difficile fare quello che si vuole, eppure il Venezia di Dionisi va in vantaggio poi si scatena. Simy e rimette le cose in chiaro. I calabresi non riescono a mantenere il vantaggio grazie alla voglia degli ospiti, Capello ristabilisce la parità. Il Crotone non ci sta, con il cuore e spinto dal forte entusiasmo riesce a riprendersi quello che a Pisa è rimasto solo come un rammarico. Questa volta la rete di Golemic fa impazzire il popolo rossoblu e regala un primato più che meritato. La strada intrapresa dagli squali è quella da sogno, ora bisogna saperlo, cullarlo e continuare a dare il tutto per tutto. Il Crotone c’è, e vuole rimanere lì in alto.  Crotone (3-5-2): Cordaz; Marrone (26' Cuomo), Spolli, Golemic; Molina (62' Mustacchio), Benali, Barberis, Crociata (80' Zanellato), Mazzotta; Messias, Simy. All. Stroppa. Venezia (4-3-1-2): Lezzerini; Fiordaliso, Modolo, Ceccaroni, Cremonesi; Lollo (88' Di Mariano), Fiordilino, Maleh (82' Zuculini); Aramu; Montalto (59' Bocalon), Capello. All. Dionisi. Arbitro: Sozza di Seregno Marcatori: 9' Aramu (V), 35' e 55' Simy (C), 68' Capello (V), 84' Golemic (C) Ammoniti: 28' Montalto (V), 76' Crociata (C), 79' Capello (V), 83' Lollo (V), 89' Zuculini (V)" ["post_title"]=> string(56) "Crotone, vittoria cercata e trovata, primato conquistato" ["post_excerpt"]=> string(0) "" ["post_status"]=> string(7) "publish" ["comment_status"]=> string(4) "open" ["ping_status"]=> string(4) "open" ["post_password"]=> string(0) "" ["post_name"]=> string(54) "crotone-vittoria-cercata-e-trovata-primato-conquistato" ["to_ping"]=> string(0) "" ["pinged"]=> string(0) "" ["post_modified"]=> string(19) "2019-10-27 09:41:12" ["post_modified_gmt"]=> string(19) "2019-10-27 08:41:12" ["post_content_filtered"]=> string(0) "" ["post_parent"]=> int(0) ["guid"]=> string(37) "https://www.noidicalabria.it/?p=43864" ["menu_order"]=> int(0) ["post_type"]=> string(4) "post" ["post_mime_type"]=> string(0) "" ["comment_count"]=> string(1) "0" ["filter"]=> string(3) "raw" }