«Sapevamo che in Umbria ci attendeva una sfida difficile, una prova per il patto civico e per replicare sul territorio l’alleanza di governo. Il risultato non è stato positivo ma il percorso di rinnovamento e di cambiamento avviato in Calabria resta l’unica opzione percorribile. Non si torna indietro, anzi. Il lavoro va intensificato. Il risultato elettorale è stato condizionato dalle dinamiche locali, una reazione alla classe dirigente regionale». Lo dichiarano in una nota il commissario regionale del PD Calabria Stefano Graziano e Nicola Oddati componente della segreteria nazionale .
«Il primo punto fermo di questa nuova fase – aggiungono – deve essere la scelta della data in cui tenere le elezioni regionali. Chiediamo al governatore Oliverio di indire la consultazione per il prossimo 26 gennaio».
La ragione di questa preoccupazione dei due attuali supervisori dei dem in Calabria sta nell’insistenza con la quale circola la data del 15 dicembre tra l’opzione favorita da Mario Oliverio. C’è un Consiglio regionale mercoledì 30. Potrebbe essere il giorno del sospirato annuncio.
I due sembrano imperturbabili e convinti nell’andare avanti nella strada intrapresa. Che vacilla sotto il colpo assestato al patto giallo rosso all’esito del voto di ieri e in mezzo agli interrogativi affioranti tra i dirigenti e notabili dem.
Per il resto poche le indicazioni ufficiali dopo il voto in Umbria. Un accenno fugace di Meloni (FdI) per dire che “anche” la Calabria è importante, bontà sua.
Tutto tace al momento in casa Forza Italia, dopo l’annuncio del riesame su Occhiuto valutato da Berlusconi.
Silenti, al momento, gli esponenti 5Stelle regionali. Ma sui canali social è già in atto una sorta di richiamo collettivo alle origini. Meglio soli che mal coalizionati.

Condividi

Leave A Reply

object(WP_Post)#5112 (24) { ["ID"]=> int(43993) ["post_author"]=> string(1) "4" ["post_date"]=> string(19) "2019-10-28 13:43:42" ["post_date_gmt"]=> string(19) "2019-10-28 12:43:42" ["post_content"]=> string(1818) "«Sapevamo che in Umbria ci attendeva una sfida difficile, una prova per il patto civico e per replicare sul territorio l’alleanza di governo. Il risultato non è stato positivo ma il percorso di rinnovamento e di cambiamento avviato in Calabria resta l’unica opzione percorribile. Non si torna indietro, anzi. Il lavoro va intensificato. Il risultato elettorale è stato condizionato dalle dinamiche locali, una reazione alla classe dirigente regionale». Lo dichiarano in una nota il commissario regionale del PD Calabria Stefano Graziano e Nicola Oddati componente della segreteria nazionale . «Il primo punto fermo di questa nuova fase – aggiungono – deve essere la scelta della data in cui tenere le elezioni regionali. Chiediamo al governatore Oliverio di indire la consultazione per il prossimo 26 gennaio». La ragione di questa preoccupazione dei due attuali supervisori dei dem in Calabria sta nell’insistenza con la quale circola la data del 15 dicembre tra l’opzione favorita da Mario Oliverio. C’è un Consiglio regionale mercoledì 30. Potrebbe essere il giorno del sospirato annuncio. I due sembrano imperturbabili e convinti nell’andare avanti nella strada intrapresa. Che vacilla sotto il colpo assestato al patto giallo rosso all’esito del voto di ieri e in mezzo agli interrogativi affioranti tra i dirigenti e notabili dem. Per il resto poche le indicazioni ufficiali dopo il voto in Umbria. Un accenno fugace di Meloni (FdI) per dire che “anche” la Calabria è importante, bontà sua. Tutto tace al momento in casa Forza Italia, dopo l’annuncio del riesame su Occhiuto valutato da Berlusconi. Silenti, al momento, gli esponenti 5Stelle regionali. Ma sui canali social è già in atto una sorta di richiamo collettivo alle origini. Meglio soli che mal coalizionati." ["post_title"]=> string(35) "Il Pd vorrebbe votare il 26 gennaio" ["post_excerpt"]=> string(0) "" ["post_status"]=> string(7) "publish" ["comment_status"]=> string(4) "open" ["ping_status"]=> string(4) "open" ["post_password"]=> string(0) "" ["post_name"]=> string(35) "il-pd-vorrebbe-votare-il-26-gennaio" ["to_ping"]=> string(0) "" ["pinged"]=> string(0) "" ["post_modified"]=> string(19) "2019-10-28 13:43:42" ["post_modified_gmt"]=> string(19) "2019-10-28 12:43:42" ["post_content_filtered"]=> string(0) "" ["post_parent"]=> int(0) ["guid"]=> string(37) "https://www.noidicalabria.it/?p=43993" ["menu_order"]=> int(0) ["post_type"]=> string(4) "post" ["post_mime_type"]=> string(0) "" ["comment_count"]=> string(1) "0" ["filter"]=> string(3) "raw" }