ZACCANOPOLI – Macabro messaggio intimidatorio ai danni di un pastore di Zaccanopoli, piccolo centro in provincia di Vibo Valentia. La notte scorsa ignoti si sono introdotti nella propriet à dell’azienda agricola ubicata in localit à &ldquoNucarella’ nelle campagne di Zungri, nel cuore dell’altopiano del Poro, lasciando davanti al cancello d’ingresso la testa mozzata di una pecora. A scoprire quanto avvenuto è stato lo stesso pastore che si è recato negli uffici della Stazione dei Carabinieri di Zungri per sporgere denuncia. Sul luogo del ritrovamento si sono quindi recati i militari dell’Arma per i rilievi del caso. Oltre alla testa decapitata dell’ovino, nel corso del sopralluogo è stato rinvenuto e sequestrato il coltello probabilmente utilizzato per sgozzare la pecora. Indagini in corso per fare luce sull’inquietante episodio.

Condividi

Leave A Reply

object(WP_Post)#5134 (24) { ["ID"]=> int(35949) ["post_author"]=> string(1) "4" ["post_date"]=> string(19) "2019-08-08 00:00:00" ["post_date_gmt"]=> string(19) "2019-08-07 22:00:00" ["post_content"]=> string(853) "

ZACCANOPOLI - Macabro messaggio intimidatorio ai danni di un pastore di Zaccanopoli, piccolo centro in provincia di Vibo Valentia. La notte scorsa ignoti si sono introdotti nella propriet à dell'azienda agricola ubicata in localit à &ldquoNucarella' nelle campagne di Zungri, nel cuore dell'altopiano del Poro, lasciando davanti al cancello d'ingresso la testa mozzata di una pecora. A scoprire quanto avvenuto è stato lo stesso pastore che si è recato negli uffici della Stazione dei Carabinieri di Zungri per sporgere denuncia. Sul luogo del ritrovamento si sono quindi recati i militari dell'Arma per i rilievi del caso. Oltre alla testa decapitata dell'ovino, nel corso del sopralluogo è stato rinvenuto e sequestrato il coltello probabilmente utilizzato per sgozzare la pecora. Indagini in corso per fare luce sull'inquietante episodio.

" ["post_title"]=> string(69) "Macabra intimidazione a un pastore, trova una testa di pecora mozzata" ["post_excerpt"]=> string(252) "Sul luogo del ritrovamento si sono quindi recati i militari dell'Arma per i rilievi del caso. Oltre alla testa decapitata dell'ovino, nel corso del sopralluogo è stato rinvenuto e sequestrato il coltello probabilmente utilizzato per sgozzare la pecora" ["post_status"]=> string(7) "publish" ["comment_status"]=> string(4) "open" ["ping_status"]=> string(4) "open" ["post_password"]=> string(0) "" ["post_name"]=> string(68) "macabra-intimidazione-a-un-pastore-trova-una-testa-di-pecora-mozzata" ["to_ping"]=> string(0) "" ["pinged"]=> string(0) "" ["post_modified"]=> string(19) "2019-08-08 00:00:00" ["post_modified_gmt"]=> string(19) "2019-08-07 22:00:00" ["post_content_filtered"]=> string(0) "" ["post_parent"]=> int(0) ["guid"]=> string(97) "https://www.noidicalabria.it/macabra-intimidazione-a-un-pastore-trova-una-testa-di-pecora-mozzata/" ["menu_order"]=> int(0) ["post_type"]=> string(4) "post" ["post_mime_type"]=> string(0) "" ["comment_count"]=> string(1) "0" ["filter"]=> string(3) "raw" }