Una ondata di maltempo che sta letteralmente flagellando la Calabria e che mette a dura prova la macchina organizzativa di sicurezza dei comuni capoluogo.

A Crotone in conseguenza dell’innalzamento di allerta per le condizioni meteorologiche, che da arancione e’ passato a rosso, il vice sindaco di Crotone Bendetto Proto ha prorogato la chiusura delle scuole cittadine di ogni ordine e grado, anche per la giornata di domani, invitando la cittadinanza alla massima prudenza nelle prossime ore ed a limitare gli spostamenti. Nel frattempo e’ stato attivato il Centro operativo comunale di protezione civile. Nello specifico il Comune ha disposto l’evacuazione dei fabbricati e delle abitazioni ubicate a ridosso del “canale 19”, un corso d’acqua privo di argini che attraversa la localita’ Margherita e le vie limitrofe, zona dichiarata a rischio idrogeologico R4 dalla Regione Calabria. Si tratta di 84 immobili nei quali risiedono decine di famiglie che nel gennaio dello scorso anno furono sottoposte a sequestro dalla magistratura, con facolta’ d’uso per i proprietari, proprio perche’ edificate in una zona ad alto rischio.

Anche a Catanzaro è stato attivato il COC (Centro Operativo Comunale) da parte del Comune per risolvere le eventuali criticità monitorando costantemente la situazione in divenire, anche per la giornata di martedì 12.11.2019 è prevista la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado della città. 

A Reggio Calabria le scuole domani rimarranno chiuse.  Una decisione che arriva in conseguenza del comunicato attraverso cui la Protezione Civile Calabrese ha anticipato per le prossime ore una situazione di rischio relativo alle condizioni meteo delle prossime ore.

Anche a Vibo ed  in molti centri della provincia come Nicotera, Fabrizia, Simbario e Serra San Bruno le scuole rimarranno chiuse. Il prefetto di Vibo ha già convocato in via preventiva l’Unità di Crisi e il comune ha già disposto il Centro Operativo Comunale.

Anche Cosenza, se pur in maniera marginale sarà interessata dall’ondata di maltempo e in molti centro della provincia bruzia le scuole saranno chiuse.

Condividi

Leave A Reply

object(WP_Post)#5128 (24) { ["ID"]=> int(45777) ["post_author"]=> string(1) "7" ["post_date"]=> string(19) "2019-11-11 17:58:30" ["post_date_gmt"]=> string(19) "2019-11-11 16:58:30" ["post_content"]=> string(2234) "Una ondata di maltempo che sta letteralmente flagellando la Calabria e che mette a dura prova la macchina organizzativa di sicurezza dei comuni capoluogo. A Crotone in conseguenza dell'innalzamento di allerta per le condizioni meteorologiche, che da arancione e' passato a rosso, il vice sindaco di Crotone Bendetto Proto ha prorogato la chiusura delle scuole cittadine di ogni ordine e grado, anche per la giornata di domani, invitando la cittadinanza alla massima prudenza nelle prossime ore ed a limitare gli spostamenti. Nel frattempo e' stato attivato il Centro operativo comunale di protezione civile. Nello specifico il Comune ha disposto l'evacuazione dei fabbricati e delle abitazioni ubicate a ridosso del "canale 19", un corso d'acqua privo di argini che attraversa la localita' Margherita e le vie limitrofe, zona dichiarata a rischio idrogeologico R4 dalla Regione Calabria. Si tratta di 84 immobili nei quali risiedono decine di famiglie che nel gennaio dello scorso anno furono sottoposte a sequestro dalla magistratura, con facolta' d'uso per i proprietari, proprio perche' edificate in una zona ad alto rischio. Anche a Catanzaro è stato attivato il COC (Centro Operativo Comunale) da parte del Comune per risolvere le eventuali criticità monitorando costantemente la situazione in divenire, anche per la giornata di martedì 12.11.2019 è prevista la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado della città.  A Reggio Calabria le scuole domani rimarranno chiuse.  Una decisione che arriva in conseguenza del comunicato attraverso cui la Protezione Civile Calabrese ha anticipato per le prossime ore una situazione di rischio relativo alle condizioni meteo delle prossime ore. Anche a Vibo ed  in molti centri della provincia come Nicotera, Fabrizia, Simbario e Serra San Bruno le scuole rimarranno chiuse. Il prefetto di Vibo ha già convocato in via preventiva l’Unità di Crisi e il comune ha già disposto il Centro Operativo Comunale. Anche Cosenza, se pur in maniera marginale sarà interessata dall’ondata di maltempo e in molti centro della provincia bruzia le scuole saranno chiuse." ["post_title"]=> string(76) "Maltempo: Domani scuole chiuse a Vibo, Reggio Calabria, Catanzaro e Crotone." ["post_excerpt"]=> string(0) "" ["post_status"]=> string(7) "publish" ["comment_status"]=> string(4) "open" ["ping_status"]=> string(4) "open" ["post_password"]=> string(0) "" ["post_name"]=> string(72) "maltempo-domani-scuole-chiuse-a-vibo-reggio-calabria-catanzaro-e-crotone" ["to_ping"]=> string(0) "" ["pinged"]=> string(0) "" ["post_modified"]=> string(19) "2019-11-11 18:20:57" ["post_modified_gmt"]=> string(19) "2019-11-11 17:20:57" ["post_content_filtered"]=> string(0) "" ["post_parent"]=> int(0) ["guid"]=> string(37) "https://www.noidicalabria.it/?p=45777" ["menu_order"]=> int(0) ["post_type"]=> string(4) "post" ["post_mime_type"]=> string(0) "" ["comment_count"]=> string(1) "0" ["filter"]=> string(3) "raw" }