«Esprimo la mia piena e sentita solidarietà al magistrato Marisa Manzini, ancora una volta oggetto di minacce da parte del boss del clan Mancuso. Sono certo che la dott.ssa Manzini continuerà il suo lavoro senza farsi intimidire e che saprà sentire la vicinanza di tutti quei calabresi che rifiutano la ‘ndrangheta e il suo nefasto potere criminale». Così il senatore e componente della commissione nazionale Antimafia Giuseppe Mangialavori.
«Marisa Manzini – aggiunge – oggi svolge con serietà e competenza il ruolo di consulente della commissione Antimafia, dopo essere stata, per anni, in prima linea nella lotta alla ‘ndrangheta. Il suo lavoro ha dato e dà fastidio soprattutto alle cosche del Vibonese, il cui potere criminale è stato intaccato anche grazie alle inchieste della Manzini. Ecco perché la Calabria migliore le chiede di non fermarsi, ma anzi di continuare la sua straordinaria opera contro le organizzazioni criminali, nella certezza che la strada giusta è stata imboccata e che bisogna percorrerla fino in fondo. Al suo fianco, Marisa Manzini avrà tutti i calabresi onesti».    

Condividi

Leave A Reply

object(WP_Post)#5108 (24) { ["ID"]=> int(44703) ["post_author"]=> string(1) "4" ["post_date"]=> string(19) "2019-11-03 15:27:02" ["post_date_gmt"]=> string(19) "2019-11-03 14:27:02" ["post_content"]=> string(1148) "«Esprimo la mia piena e sentita solidarietà al magistrato Marisa Manzini, ancora una volta oggetto di minacce da parte del boss del clan Mancuso. Sono certo che la dott.ssa Manzini continuerà il suo lavoro senza farsi intimidire e che saprà sentire la vicinanza di tutti quei calabresi che rifiutano la 'ndrangheta e il suo nefasto potere criminale». Così il senatore e componente della commissione nazionale Antimafia Giuseppe Mangialavori. «Marisa Manzini – aggiunge – oggi svolge con serietà e competenza il ruolo di consulente della commissione Antimafia, dopo essere stata, per anni, in prima linea nella lotta alla 'ndrangheta. Il suo lavoro ha dato e dà fastidio soprattutto alle cosche del Vibonese, il cui potere criminale è stato intaccato anche grazie alle inchieste della Manzini. Ecco perché la Calabria migliore le chiede di non fermarsi, ma anzi di continuare la sua straordinaria opera contro le organizzazioni criminali, nella certezza che la strada giusta è stata imboccata e che bisogna percorrerla fino in fondo. Al suo fianco, Marisa Manzini avrà tutti i calabresi onesti».    " ["post_title"]=> string(69) "Minacce a Manzini, Mangialavori: «Al suo fianco i calabresi onesti»" ["post_excerpt"]=> string(0) "" ["post_status"]=> string(7) "publish" ["comment_status"]=> string(4) "open" ["ping_status"]=> string(4) "open" ["post_password"]=> string(0) "" ["post_name"]=> string(63) "minacce-a-manzini-mangialavori-al-suo-fianco-i-calabresi-onesti" ["to_ping"]=> string(0) "" ["pinged"]=> string(0) "" ["post_modified"]=> string(19) "2019-11-03 19:44:52" ["post_modified_gmt"]=> string(19) "2019-11-03 18:44:52" ["post_content_filtered"]=> string(0) "" ["post_parent"]=> int(0) ["guid"]=> string(37) "https://www.noidicalabria.it/?p=44703" ["menu_order"]=> int(0) ["post_type"]=> string(4) "post" ["post_mime_type"]=> string(0) "" ["comment_count"]=> string(1) "0" ["filter"]=> string(3) "raw" }