Condannare l’ex ministro dell’Interno, Claudio Scajola, a quattro anni e mezzo di reclusione. É la richiesta del Procuratore aggiunto di Reggio CALABRIA, Giuseppe Lombardo, a conclusione della sua requisitoria nel processo “Breakfast” a carico dell’attuale sindaco di Imperia, accusato di procurata inosservanza della pena in favore dell’ex parlamentare di Forza Italia Amedeo Matacena, latitante a Dubai. Undici anni e mezzo di reclusione sono stati chiesti per Chiara Rizzo, moglie di Matacena.

Condividi

Leave A Reply

object(WP_Post)#5108 (24) { ["ID"]=> int(44854) ["post_author"]=> string(1) "4" ["post_date"]=> string(19) "2019-11-04 15:32:23" ["post_date_gmt"]=> string(19) "2019-11-04 14:32:23" ["post_content"]=> string(497) "Condannare l'ex ministro dell'Interno, Claudio Scajola, a quattro anni e mezzo di reclusione. É la richiesta del Procuratore aggiunto di Reggio CALABRIA, Giuseppe Lombardo, a conclusione della sua requisitoria nel processo "Breakfast" a carico dell'attuale sindaco di Imperia, accusato di procurata inosservanza della pena in favore dell'ex parlamentare di Forza Italia Amedeo Matacena, latitante a Dubai. Undici anni e mezzo di reclusione sono stati chiesti per Chiara Rizzo, moglie di Matacena." ["post_title"]=> string(87) "Processo Breakfast: il PM chiede la condanna a 4 anni e mezzo per l'ex ministro Scajola" ["post_excerpt"]=> string(0) "" ["post_status"]=> string(7) "publish" ["comment_status"]=> string(4) "open" ["ping_status"]=> string(4) "open" ["post_password"]=> string(0) "" ["post_name"]=> string(85) "processo-breakfast-il-pm-chiede-la-condanna-a-4-anni-e-mezzo-per-lex-ministro-scajola" ["to_ping"]=> string(0) "" ["pinged"]=> string(0) "" ["post_modified"]=> string(19) "2019-11-04 15:32:23" ["post_modified_gmt"]=> string(19) "2019-11-04 14:32:23" ["post_content_filtered"]=> string(0) "" ["post_parent"]=> int(0) ["guid"]=> string(37) "https://www.noidicalabria.it/?p=44854" ["menu_order"]=> int(0) ["post_type"]=> string(4) "post" ["post_mime_type"]=> string(0) "" ["comment_count"]=> string(1) "0" ["filter"]=> string(3) "raw" }