Il cambio allenatore in casa Rende non è bastato, Tricarico incassa il suo primo ko. I calabresi stanno vivendo un periodo buio e la luce in fondo al tunnel sembra lontanissima. Impegno delicato e allo stesso tempo difficile per i biancorossi, in scena al Partenio di Avellino. La squadra di Ignoffo in queste ultime uscite ha riscontrato delle difficoltà importanti soprattutto in zona gol e arriva da tre sconfitte consecutive senza segnare. Questa situazione potrebbe diventare un’arma a doppio taglio, nel senso che la squadra calabrese potrebbe sfruttare il momento negativo dei padroni di casa per togliere dal sacco una prestazione di cuore, grinta e sacrificio. Allo stesso tempo ciò potrebbe diventare una trappola, i lupi sono affamati e se il Rende dovesse fare una partita impaurita non ci sarebbe via di scampo. Dunque il Rende dovrà provarci, non ha nulla da perdere.

Condividi

Leave A Reply

object(WP_Post)#5230 (24) { ["ID"]=> int(40778) ["post_author"]=> string(2) "12" ["post_date"]=> string(19) "2019-10-06 09:47:08" ["post_date_gmt"]=> string(19) "2019-10-06 07:47:08" ["post_content"]=> string(887) "Il cambio allenatore in casa Rende non è bastato, Tricarico incassa il suo primo ko. I calabresi stanno vivendo un periodo buio e la luce in fondo al tunnel sembra lontanissima. Impegno delicato e allo stesso tempo difficile per i biancorossi, in scena al Partenio di Avellino. La squadra di Ignoffo in queste ultime uscite ha riscontrato delle difficoltà importanti soprattutto in zona gol e arriva da tre sconfitte consecutive senza segnare. Questa situazione potrebbe diventare un’arma a doppio taglio, nel senso che la squadra calabrese potrebbe sfruttare il momento negativo dei padroni di casa per togliere dal sacco una prestazione di cuore, grinta e sacrificio. Allo stesso tempo ciò potrebbe diventare una trappola, i lupi sono affamati e se il Rende dovesse fare una partita impaurita non ci sarebbe via di scampo. Dunque il Rende dovrà provarci, non ha nulla da perdere." ["post_title"]=> string(40) "Rende, nella tana del lupo devi provarci" ["post_excerpt"]=> string(0) "" ["post_status"]=> string(7) "publish" ["comment_status"]=> string(4) "open" ["ping_status"]=> string(4) "open" ["post_password"]=> string(0) "" ["post_name"]=> string(39) "rende-nella-tana-del-lupo-devi-provarci" ["to_ping"]=> string(0) "" ["pinged"]=> string(0) "" ["post_modified"]=> string(19) "2019-10-06 09:47:33" ["post_modified_gmt"]=> string(19) "2019-10-06 07:47:33" ["post_content_filtered"]=> string(0) "" ["post_parent"]=> int(0) ["guid"]=> string(37) "https://www.noidicalabria.it/?p=40778" ["menu_order"]=> int(0) ["post_type"]=> string(4) "post" ["post_mime_type"]=> string(0) "" ["comment_count"]=> string(1) "0" ["filter"]=> string(3) "raw" }