A Ricadi sarà attivato il distaccamento permanente dei Vigili del Fuoco: a comunicarlo è stata l’onorevole Wanda Ferro, la quale ha sottolineato, inoltre, l’importanza dell’obiettivo raggiunto anche in considerazione dell’alto rischio sismico ed idrogeologico che interessa la zona. In risposta a tale annuncio della deputata di Fratelli d’Italia, il sindaco di Ricadi, Giulia Russo, tramite apposito documento a sua firma, ha voluto sottolineare delle precisazioni in merito. «Ringraziamo l’onorevole Wanda Ferro per la divulgazione della lieta notizia circa l’approvazione da parte del ministero dello schema di decreto che prevede il distaccamento permanente dei vigili del fuoco nel comune di Ricadi – ha scritto la Russo – Rileviamo però, che l’articolo manca di alcune informazioni fondamentali. Esso, infatti, trascura di menzionare il grande impegno ed il ruolo avuto da altri soggetti nella specifica vicenda». Il primo cittadino ha  ripercorso le tappe fondamentali che hanno portato all’attivazione del distaccamento ed ha evidenziato che «il comune di Ricadi, ormai da molti anni, metteva  a disposizione nel periodo estivo l’edificio scolastico situato nella frazione Brivadi,  al fine di rendere più agevole e tempestivo l’enorme lavoro svolto dai Vigili del fuoco. L’attuale amministrazione comunale, in carica da giugno 2016 – si legge nel documento – conscia della necessità di un distaccamento che non fosse limitato alla sola stagione estiva e segnalata dall’allora comandante provinciale dei vigili del fuoco Salvatore Tafaro, ha avviato un proficuo e continuo dialogo con il Comando Provinciale dei Vigili del fuoco di Vibo Valentia ed ha investito del problema anche il consigliere regionale Michelangelo Mirabello, il quale – viene precisato nella nota – ha profuso un notevole impegno per l’ottenimento dei necessari e preliminari pareri ministeriali». 

In effetti, alla data del 5 luglio 2017, veniva approvata la  relazione dettagliata predisposta dal sindaco Giulia Russo che analizzava le criticità e necessità del territorio. Il consiglio comunale, infine, ha conferito espresso mandato affinché il sindaco inoltrasse specifica richiesta di parere al comando provinciale dei Vigili del fuoco di Vibo Valentia, circa la possibilità di un distaccamento definitivo, pratica portata avanti al punto che il 4 ottobre scorso , la giunta comunale di Ricadi, infatti, dopo aver individuato l’immobile ed i necessari lavori per adeguarlo alle specifiche esigenze, ha approvato il progetto preliminare e poi,  l’11 ottobre, quello definitivo per il quale si sono previsti lavori un importo a base d’asta di euro 66.985,59 con fondi interamente a carico del comune di Ricadi, condizione questa espressamente imposta dal ministero. In più, è stata segnalata la tempestività con la quale i competenti uffici comunali hanno predisposto la relativa gara d’appalto. E quindi, per come affermato anche dalla Ferro «il risultato raggiunto è certamente frutto di un lavoro sinergico che, documenti alla mano – viene precisato dalla Russo – ha visto l’amministrazione comunale esercitare un ruolo preminente». E a conclusione, il primo cittadino Giulia Russo ha precisato che «si è  felici e soddisfatti per l’epilogo della vicenda che porterà benefici all’intero territorio ed è doveroso  ringraziare chiunque si sia comunque prodigato per questo risultato». 

Condividi

Leave A Reply

object(WP_Post)#5128 (24) { ["ID"]=> int(45787) ["post_author"]=> string(1) "4" ["post_date"]=> string(19) "2019-11-11 18:27:12" ["post_date_gmt"]=> string(19) "2019-11-11 17:27:12" ["post_content"]=> string(3846) "A Ricadi sarà attivato il distaccamento permanente dei Vigili del Fuoco: a comunicarlo è stata l’onorevole Wanda Ferro, la quale ha sottolineato, inoltre, l’importanza dell’obiettivo raggiunto anche in considerazione dell’alto rischio sismico ed idrogeologico che interessa la zona. In risposta a tale annuncio della deputata di Fratelli d’Italia, il sindaco di Ricadi, Giulia Russo, tramite apposito documento a sua firma, ha voluto sottolineare delle precisazioni in merito. «Ringraziamo l’onorevole Wanda Ferro per la divulgazione della lieta notizia circa l’approvazione da parte del ministero dello schema di decreto che prevede il distaccamento permanente dei vigili del fuoco nel comune di Ricadi – ha scritto la Russo - Rileviamo però, che l’articolo manca di alcune informazioni fondamentali. Esso, infatti, trascura di menzionare il grande impegno ed il ruolo avuto da altri soggetti nella specifica vicenda». Il primo cittadino ha  ripercorso le tappe fondamentali che hanno portato all’attivazione del distaccamento ed ha evidenziato che «il comune di Ricadi, ormai da molti anni, metteva  a disposizione nel periodo estivo l’edificio scolastico situato nella frazione Brivadi,  al fine di rendere più agevole e tempestivo l’enorme lavoro svolto dai Vigili del fuoco. L’attuale amministrazione comunale, in carica da giugno 2016 – si legge nel documento - conscia della necessità di un distaccamento che non fosse limitato alla sola stagione estiva e segnalata dall’allora comandante provinciale dei vigili del fuoco Salvatore Tafaro, ha avviato un proficuo e continuo dialogo con il Comando Provinciale dei Vigili del fuoco di Vibo Valentia ed ha investito del problema anche il consigliere regionale Michelangelo Mirabello, il quale – viene precisato nella nota – ha profuso un notevole impegno per l’ottenimento dei necessari e preliminari pareri ministeriali».  In effetti, alla data del 5 luglio 2017, veniva approvata la  relazione dettagliata predisposta dal sindaco Giulia Russo che analizzava le criticità e necessità del territorio. Il consiglio comunale, infine, ha conferito espresso mandato affinché il sindaco inoltrasse specifica richiesta di parere al comando provinciale dei Vigili del fuoco di Vibo Valentia, circa la possibilità di un distaccamento definitivo, pratica portata avanti al punto che il 4 ottobre scorso , la giunta comunale di Ricadi, infatti, dopo aver individuato l’immobile ed i necessari lavori per adeguarlo alle specifiche esigenze, ha approvato il progetto preliminare e poi,  l’11 ottobre, quello definitivo per il quale si sono previsti lavori un importo a base d’asta di euro 66.985,59 con fondi interamente a carico del comune di Ricadi, condizione questa espressamente imposta dal ministero. In più, è stata segnalata la tempestività con la quale i competenti uffici comunali hanno predisposto la relativa gara d’appalto. E quindi, per come affermato anche dalla Ferro «il risultato raggiunto è certamente frutto di un lavoro sinergico che, documenti alla mano – viene precisato dalla Russo – ha visto l’amministrazione comunale esercitare un ruolo preminente». E a conclusione, il primo cittadino Giulia Russo ha precisato che «si è  felici e soddisfatti per l’epilogo della vicenda che porterà benefici all’intero territorio ed è doveroso  ringraziare chiunque si sia comunque prodigato per questo risultato». " ["post_title"]=> string(96) "Ricadi – Distaccamento dei Vigili del Fuoco, il sindaco Russo: «Preminente ruolo del Comune»" ["post_excerpt"]=> string(0) "" ["post_status"]=> string(7) "publish" ["comment_status"]=> string(4) "open" ["ping_status"]=> string(4) "open" ["post_password"]=> string(0) "" ["post_name"]=> string(86) "ricadi-distaccamento-dei-vigili-del-fuoco-il-sindaco-russo-preminente-ruolo-del-comune" ["to_ping"]=> string(0) "" ["pinged"]=> string(0) "" ["post_modified"]=> string(19) "2019-11-11 18:27:12" ["post_modified_gmt"]=> string(19) "2019-11-11 17:27:12" ["post_content_filtered"]=> string(0) "" ["post_parent"]=> int(0) ["guid"]=> string(37) "https://www.noidicalabria.it/?p=45787" ["menu_order"]=> int(0) ["post_type"]=> string(4) "post" ["post_mime_type"]=> string(0) "" ["comment_count"]=> string(1) "0" ["filter"]=> string(3) "raw" }