Cordiale e proficua visita istituzionale del Prefetto di Vibo Valentia Francesco Zito nel Comune di Rombiolo. Nella mattinata di eri il capo dell’Ufficio territoriale di Governo ha voluto incontrare nell’aula consiliare i membri dell’amministrazione comunale guidati dal sindaco Domenico Petrolo e i dipendenti dell’ente, da cui ha ascoltato con particolare attenzione le attività, le aspettative, i progetti e le difficoltà che sono chiamati ad affrontare nel loro lavoro quotidiano. L’incontro, a cui erano anche presenti i rappresentanti della stazione dei Carabinieri, è stato introdotto dai saluti del sindaco Petrolo, il quale, nel ringraziare l’alta autorità governativa per l’importante visita, ha tracciato un breve bilancio di questi primi sei mesi di attività amministrativa, elencando le iniziative intraprese e quelle portate a termine per il benessere dei cittadini, non trascurando di accennare ai progetti di sviluppo da cui dovrebbe derivare nuova linfa per l’economia di tutto il comprensorio. Al riguardo, il primo cittadino ha illustrato il progetto riguardante un nuovo insediamento produttivo nella zona industriale del territorio comunale, a cui avrebbero già aderito anche i comuni di Nicotera e Limbadi. Da Zito, che ha espresso parole di apprezzamento per l‘impegno del gruppo amministrativo nel cercare di rispettare i punti del programma elettorale, è stata assicurata una costante attenzione per questo territorio dalle grandi potenzialità e una vicinanza concreta da parte del governo territoriale con cui si è avviato un dialogo molto positivo. L’incontro di ieri mattina fa seguito a quello tenutosi nella serata di mercoledì tra i tecnici del territorio e i rappresentanti degli Ordini professionali degli Ingegneri e degli Architetti, un confronto molto proficuo sulle nuove opportunità e sugli incentivi statali per chi decide di effettuare particolari interventi alla propria abitazione con data di costruzione ante 1985. La Giunta targata Petrolo viaggia decisa, dunque, consapevole delle difficoltà ma anche delle potenzialità di sviluppo di una comunità ben radicata alla cultura contadina ma nel medesimo tempo aperta con fiducia al nuovo.

Condividi

Leave A Reply

object(WP_Post)#5108 (24) { ["ID"]=> int(45401) ["post_author"]=> string(2) "19" ["post_date"]=> string(19) "2019-11-08 09:44:54" ["post_date_gmt"]=> string(19) "2019-11-08 08:44:54" ["post_content"]=> string(2220) "Cordiale e proficua visita istituzionale del Prefetto di Vibo Valentia Francesco Zito nel Comune di Rombiolo. Nella mattinata di eri il capo dell’Ufficio territoriale di Governo ha voluto incontrare nell’aula consiliare i membri dell’amministrazione comunale guidati dal sindaco Domenico Petrolo e i dipendenti dell’ente, da cui ha ascoltato con particolare attenzione le attività, le aspettative, i progetti e le difficoltà che sono chiamati ad affrontare nel loro lavoro quotidiano. L’incontro, a cui erano anche presenti i rappresentanti della stazione dei Carabinieri, è stato introdotto dai saluti del sindaco Petrolo, il quale, nel ringraziare l’alta autorità governativa per l’importante visita, ha tracciato un breve bilancio di questi primi sei mesi di attività amministrativa, elencando le iniziative intraprese e quelle portate a termine per il benessere dei cittadini, non trascurando di accennare ai progetti di sviluppo da cui dovrebbe derivare nuova linfa per l’economia di tutto il comprensorio. Al riguardo, il primo cittadino ha illustrato il progetto riguardante un nuovo insediamento produttivo nella zona industriale del territorio comunale, a cui avrebbero già aderito anche i comuni di Nicotera e Limbadi. Da Zito, che ha espresso parole di apprezzamento per l‘impegno del gruppo amministrativo nel cercare di rispettare i punti del programma elettorale, è stata assicurata una costante attenzione per questo territorio dalle grandi potenzialità e una vicinanza concreta da parte del governo territoriale con cui si è avviato un dialogo molto positivo. L’incontro di ieri mattina fa seguito a quello tenutosi nella serata di mercoledì tra i tecnici del territorio e i rappresentanti degli Ordini professionali degli Ingegneri e degli Architetti, un confronto molto proficuo sulle nuove opportunità e sugli incentivi statali per chi decide di effettuare particolari interventi alla propria abitazione con data di costruzione ante 1985. La Giunta targata Petrolo viaggia decisa, dunque, consapevole delle difficoltà ma anche delle potenzialità di sviluppo di una comunità ben radicata alla cultura contadina ma nel medesimo tempo aperta con fiducia al nuovo. " ["post_title"]=> string(57) "Rombiolo – Visita del Prefetto Francesco Zito in Comune" ["post_excerpt"]=> string(0) "" ["post_status"]=> string(7) "publish" ["comment_status"]=> string(4) "open" ["ping_status"]=> string(4) "open" ["post_password"]=> string(0) "" ["post_name"]=> string(53) "rombiolo-visita-del-prefetto-francesco-zito-in-comune" ["to_ping"]=> string(0) "" ["pinged"]=> string(0) "" ["post_modified"]=> string(19) "2019-11-08 08:12:09" ["post_modified_gmt"]=> string(19) "2019-11-08 07:12:09" ["post_content_filtered"]=> string(0) "" ["post_parent"]=> int(0) ["guid"]=> string(37) "https://www.noidicalabria.it/?p=45401" ["menu_order"]=> int(0) ["post_type"]=> string(4) "post" ["post_mime_type"]=> string(0) "" ["comment_count"]=> string(1) "0" ["filter"]=> string(3) "raw" }