Saranno cinque le tappe in Calabria dell’operazione “Operazione Risorgimento Digitale” di TIM, un progetto di educazione digitale per l’Italia. Nell’ambito del progetto sono previste iniziative a Rende, Gioia Tauro, Cotronei, Pizzo Calabro e Soverato. Lo riferisce un comunicato di Tim. Nel progetto sono coinvolti oltre 400 formatori, che svilupperanno un programma di 20 mila ore di lezione in tutte le 107 province italiane. Obiettivo: insegnare Internet e le nuove tecnologie ad un milione di persone. Il progetto ha ottenuto il patrocinio della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea e dell’Anci e aderisce al Manifesto della Repubblica Digitale promosso dal Commissario Straordinario del Governo per l’attuazione dell’Agenda Digitale.

“Scopo dell’iniziativa – si afferma ancora nella nota – é dare impulso al processo di digitalizzazione del Paese, favorendo l’adozione delle nuove tecnologie da parte di un sempre più ampio bacino di cittadini. In occasione di ogni tappa saranno svolti corsi di formazione digitale della durata di tre settimane. In particolare, una ‘scuola mobile’ sosterà nelle principali piazze dei comuni interessati, informando i cittadini e le imprese locali attraverso specifiche azioni formative. Saranno coinvolte principalmente le persone rimaste fuori dall’economia digitale e con maggiore necessità di essere affiancate nel loro percorso di educazione digitale, per imparare a navigare in rete, comunicare e usufruire dei servizi di cittadinanza digitale, come mandare una Pec, cambiare il medico di base con lo Spid e pagare un certificato con il sistema pagoPA. Particolare attenzione verrà inoltre rivolta alla formazione per le imprese, con un focus sulle Pmi, attraverso sessioni dedicate ospitate all’interno delle sedi di TIM Academy”.

Condividi

Leave A Reply

object(WP_Post)#5108 (24) { ["ID"]=> int(44038) ["post_author"]=> string(1) "4" ["post_date"]=> string(19) "2019-10-28 19:30:15" ["post_date_gmt"]=> string(19) "2019-10-28 18:30:15" ["post_content"]=> string(1798) "Saranno cinque le tappe in Calabria dell'operazione "Operazione Risorgimento Digitale" di TIM, un progetto di educazione digitale per l'Italia. Nell'ambito del progetto sono previste iniziative a Rende, Gioia Tauro, Cotronei, Pizzo Calabro e Soverato. Lo riferisce un comunicato di Tim. Nel progetto sono coinvolti oltre 400 formatori, che svilupperanno un programma di 20 mila ore di lezione in tutte le 107 province italiane. Obiettivo: insegnare Internet e le nuove tecnologie ad un milione di persone. Il progetto ha ottenuto il patrocinio della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea e dell'Anci e aderisce al Manifesto della Repubblica Digitale promosso dal Commissario Straordinario del Governo per l'attuazione dell'Agenda Digitale. "Scopo dell'iniziativa - si afferma ancora nella nota - é dare impulso al processo di digitalizzazione del Paese, favorendo l'adozione delle nuove tecnologie da parte di un sempre più ampio bacino di cittadini. In occasione di ogni tappa saranno svolti corsi di formazione digitale della durata di tre settimane. In particolare, una 'scuola mobile' sosterà nelle principali piazze dei comuni interessati, informando i cittadini e le imprese locali attraverso specifiche azioni formative. Saranno coinvolte principalmente le persone rimaste fuori dall'economia digitale e con maggiore necessità di essere affiancate nel loro percorso di educazione digitale, per imparare a navigare in rete, comunicare e usufruire dei servizi di cittadinanza digitale, come mandare una Pec, cambiare il medico di base con lo Spid e pagare un certificato con il sistema pagoPA. Particolare attenzione verrà inoltre rivolta alla formazione per le imprese, con un focus sulle Pmi, attraverso sessioni dedicate ospitate all'interno delle sedi di TIM Academy"." ["post_title"]=> string(60) "Tim: "Operazione Risorgimento digitale", 5 tappe in Calabria" ["post_excerpt"]=> string(0) "" ["post_status"]=> string(7) "publish" ["comment_status"]=> string(4) "open" ["ping_status"]=> string(4) "open" ["post_password"]=> string(0) "" ["post_name"]=> string(56) "tim-operazione-risorgimento-digitale-5-tappe-in-calabria" ["to_ping"]=> string(0) "" ["pinged"]=> string(0) "" ["post_modified"]=> string(19) "2019-10-28 19:52:58" ["post_modified_gmt"]=> string(19) "2019-10-28 18:52:58" ["post_content_filtered"]=> string(0) "" ["post_parent"]=> int(0) ["guid"]=> string(37) "https://www.noidicalabria.it/?p=44038" ["menu_order"]=> int(0) ["post_type"]=> string(4) "post" ["post_mime_type"]=> string(0) "" ["comment_count"]=> string(1) "0" ["filter"]=> string(3) "raw" }