VIBO VALENTIA &ndash Ieri, l’Unione Italiana dei ciechi e degli ipovedenti, U.i.c.i., ha inaugurato la nuova Cabina sezionale di registrazione del libro parlato che &ndash grazie anche alla disponibilit à di un buon numero di prestatori di voce &ndash consentir à di potenziare notevolmente il servizio, perseguendo più efficacemente gli obiettivi del progetto &ldquoUn libro per tutti’, realizzato dal Comune di Vibo con il supporto specialistico dell’organizzazione. Tra gli obiettivi anche quello di garantire un’ampia fruizione di libri di autori calabresi, godibili in versione audio da parte dei minorati della vista. &ldquoUn libro per tutti’ vedr à, a breve, anche la creazione di due postazioni informatiche, presso la Biblioteca comunale, dotate di appositi ausili tecnologici. La moderna cabina di registrazione è posta nella nuova aula di comunicazione U.i.c.i., che dispone, inoltre, di sei postazioni informatiche con tecnologie assistive per ciechi ed ipovedenti, una stampante Braille, una stampante 3D e anche di un video ingranditore. Altro obiettivo prioritario perseguito dall’iniziativa promossa dall’U.i.c.i. è quello di &ldquoincludere’ mediante ogni possibile forma di comunicazione, compresa quella relativa alle attivit à artistiche, come ad esempio il Laboratorio Creativo &ldquoOltre: i volti dei sensi e della libert à’ ed attraverso l’attivit à teatrale, che sta portando in scena attori vedenti e non vedenti &ndash protagonisti quest’estate nelle piazze della Calabria. A fare gli onori di casa, il direttivo U.i.c.i., con il presidente Rocco Deluca ed all’iniziativa hanno preso parte anche l’assessore comunale alla Cultura, Daniela Rotino, ed i prestatori di voce, i quali hanno gi à elaborato un piano di registrazione, coordinati da Domenico Costa. Insieme a quest’ultimo, fanno parte del gruppo anche Giusy Fanelli, Francesco Graziano, Emilio Stagliano, Eleonora Rombol à, Antonio Fortuna, Anna Vardè (tutti componenti della Compagnia Teatrale &ldquoLa ribalta’), Angela Bentivoglio, Maurizio Bonanno e Giusy Staropoli Calafati.
Subito dopo la presentazione delle prime 11 opere da registrare, il vicepresidente U.i.c.i., Giuseppe Bartucca, ha illustrato il funzionamento della stessa cabina di registrazione e gli ausili presenti nell’aula di comunicazione. Il tutto si è concluso con un brindisi ben augurale e con la consapevolezza di aver intrapreso un nuovo e importante cammino di civilt à.

Condividi

Leave A Reply

object(WP_Post)#5230 (24) { ["ID"]=> int(36802) ["post_author"]=> string(1) "4" ["post_date"]=> string(19) "2019-09-05 00:00:00" ["post_date_gmt"]=> string(19) "2019-09-04 22:00:00" ["post_content"]=> string(2485) "VIBO VALENTIA &ndash Ieri, l'Unione Italiana dei ciechi e degli ipovedenti, U.i.c.i., ha inaugurato la nuova Cabina sezionale di registrazione del libro parlato che &ndash grazie anche alla disponibilit à di un buon numero di prestatori di voce &ndash consentir à di potenziare notevolmente il servizio, perseguendo più efficacemente gli obiettivi del progetto &ldquoUn libro per tutti', realizzato dal Comune di Vibo con il supporto specialistico dell'organizzazione. Tra gli obiettivi anche quello di garantire un'ampia fruizione di libri di autori calabresi, godibili in versione audio da parte dei minorati della vista. &ldquoUn libro per tutti' vedr à, a breve, anche la creazione di due postazioni informatiche, presso la Biblioteca comunale, dotate di appositi ausili tecnologici. La moderna cabina di registrazione è posta nella nuova aula di comunicazione U.i.c.i., che dispone, inoltre, di sei postazioni informatiche con tecnologie assistive per ciechi ed ipovedenti, una stampante Braille, una stampante 3D e anche di un video ingranditore. Altro obiettivo prioritario perseguito dall'iniziativa promossa dall'U.i.c.i. è quello di &ldquoincludere' mediante ogni possibile forma di comunicazione, compresa quella relativa alle attivit à artistiche, come ad esempio il Laboratorio Creativo &ldquoOltre: i volti dei sensi e della libert à' ed attraverso l'attivit à teatrale, che sta portando in scena attori vedenti e non vedenti &ndash protagonisti quest'estate nelle piazze della Calabria. A fare gli onori di casa, il direttivo U.i.c.i., con il presidente Rocco Deluca ed all'iniziativa hanno preso parte anche l'assessore comunale alla Cultura, Daniela Rotino, ed i prestatori di voce, i quali hanno gi à elaborato un piano di registrazione, coordinati da Domenico Costa. Insieme a quest'ultimo, fanno parte del gruppo anche Giusy Fanelli, Francesco Graziano, Emilio Stagliano, Eleonora Rombol à, Antonio Fortuna, Anna Vardè (tutti componenti della Compagnia Teatrale &ldquoLa ribalta'), Angela Bentivoglio, Maurizio Bonanno e Giusy Staropoli Calafati. Subito dopo la presentazione delle prime 11 opere da registrare, il vicepresidente U.i.c.i., Giuseppe Bartucca, ha illustrato il funzionamento della stessa cabina di registrazione e gli ausili presenti nell'aula di comunicazione. Il tutto si è concluso con un brindisi ben augurale e con la consapevolezza di aver intrapreso un nuovo e importante cammino di civilt à." ["post_title"]=> string(58) "Vibo, al via il progetto comunale “Un libro per tutti”" ["post_excerpt"]=> string(334) "Ieri, 4 settembre, presso la sede dell’U.i.c.i., è stata inaugurata la nuova Cabina sezionale di registrazione del libro parlato nell’ambito del progetto comunale “Un libro per tutti”, che si propone di raggiungere importanti obiettivi tra cui quello dell’inclusione sociale, mediante ogni possibile forma di comunicazione." ["post_status"]=> string(7) "publish" ["comment_status"]=> string(4) "open" ["ping_status"]=> string(4) "open" ["post_password"]=> string(0) "" ["post_name"]=> string(51) "vibo-al-via-il-progetto-comunale-un-libro-per-tutti" ["to_ping"]=> string(0) "" ["pinged"]=> string(0) "" ["post_modified"]=> string(19) "2019-09-11 23:21:21" ["post_modified_gmt"]=> string(19) "2019-09-11 21:21:21" ["post_content_filtered"]=> string(0) "" ["post_parent"]=> int(0) ["guid"]=> string(80) "https://www.noidicalabria.it/vibo-al-via-il-progetto-comunale-un-libro-per-tutti/" ["menu_order"]=> int(0) ["post_type"]=> string(4) "post" ["post_mime_type"]=> string(0) "" ["comment_count"]=> string(1) "0" ["filter"]=> string(3) "raw" }