VIBO VALENTIA – «Avvertiamo di fronte alle reiterate azioni vili e criminose della malavita locale, che tanto si è fatto ma tanto ancora rimane da fare contro questi fenomeni che tendono a minare la tranquillità, ad alzare il tiro, a mortificare il lavoro e l’impegno di chi, con estremi sacrifici, cerca di contribuire ad una rinascita sociale ed economica del territorio».

Al Collega Giuseppe Callipo, ed a tutti gli imprenditori vessati, il presidente di Confindustria Vibo Valentia Rocco Colacchio, manifesta vicinanza, solidarietà e la propria indignazione per quanto stanno subendo.

«Abbiamo avviato una nuova stagione di sinergie e collaborazioni imprenditoriali, istituzionali e politiche a sostegno del mondo produttivo – aggiunge il presidente degli industriali vibonesi – proprio per arginare questa fase di recrudescenza che non ci intimorisce. Risponderemo con segnali concreti, messaggi ed azioni di netta condanna e di forte contrasto alla criminalità, affinché vi siano non più speranze, ma certezze necessarie a combattere una battaglia che continua a soffocare l’economia e la società civile del territorio. Garantiremo in tutte le sedi – e non ultima anche tramite la rinnovata attività della Fondazione Antiusura ed Antiracket – il nostro massimo sostegno per porre una barriera, un cordone di vicinanza concreta volto a contrastare  – chiude Colacchio – in maniera determinata qualsiasi tentativo di destabilizzazione della libertà di impresa».

Condividi

Leave A Reply

object(WP_Post)#5134 (24) { ["ID"]=> int(37435) ["post_author"]=> string(1) "4" ["post_date"]=> string(19) "2019-09-13 15:20:23" ["post_date_gmt"]=> string(19) "2019-09-13 13:20:23" ["post_content"]=> string(1491) "VIBO VALENTIA - «Avvertiamo di fronte alle reiterate azioni vili e criminose della malavita locale, che tanto si è fatto ma tanto ancora rimane da fare contro questi fenomeni che tendono a minare la tranquillità, ad alzare il tiro, a mortificare il lavoro e l’impegno di chi, con estremi sacrifici, cerca di contribuire ad una rinascita sociale ed economica del territorio». Al Collega Giuseppe Callipo, ed a tutti gli imprenditori vessati, il presidente di Confindustria Vibo Valentia Rocco Colacchio, manifesta vicinanza, solidarietà e la propria indignazione per quanto stanno subendo. «Abbiamo avviato una nuova stagione di sinergie e collaborazioni imprenditoriali, istituzionali e politiche a sostegno del mondo produttivo - aggiunge il presidente degli industriali vibonesi – proprio per arginare questa fase di recrudescenza che non ci intimorisce. Risponderemo con segnali concreti, messaggi ed azioni di netta condanna e di forte contrasto alla criminalità, affinché vi siano non più speranze, ma certezze necessarie a combattere una battaglia che continua a soffocare l’economia e la società civile del territorio. Garantiremo in tutte le sedi - e non ultima anche tramite la rinnovata attività della Fondazione Antiusura ed Antiracket - il nostro massimo sostegno per porre una barriera, un cordone di vicinanza concreta volto a contrastare  - chiude Colacchio - in maniera determinata qualsiasi tentativo di destabilizzazione della libertà di impresa»." ["post_title"]=> string(73) "Vibo, criminalità, Confindustria al fianco degli imprenditori minacciati" ["post_excerpt"]=> string(0) "" ["post_status"]=> string(7) "publish" ["comment_status"]=> string(4) "open" ["ping_status"]=> string(4) "open" ["post_password"]=> string(0) "" ["post_name"]=> string(70) "vibo-criminalita-confindustria-al-fianco-degli-imprenditori-minacciati" ["to_ping"]=> string(0) "" ["pinged"]=> string(0) "" ["post_modified"]=> string(19) "2019-09-13 15:20:23" ["post_modified_gmt"]=> string(19) "2019-09-13 13:20:23" ["post_content_filtered"]=> string(0) "" ["post_parent"]=> int(0) ["guid"]=> string(36) "https://www.noidicalabria.it/?p=37435" ["menu_order"]=> int(0) ["post_type"]=> string(4) "post" ["post_mime_type"]=> string(0) "" ["comment_count"]=> string(1) "0" ["filter"]=> string(3) "raw" }