VIBO VALENTIA &ndash Tutto si può pensare della Dusty, meno che &ndash come si suol dire &ndash &ldquosia attaccata alla poltrona’. O almeno, a quella che, ormai da giorni e giorni, campeggia ad un angolo, in viale Accademie vibonesi. Purtroppo, non si tratta di un caso isolato ed, infatti, il mezzo della ditta che si occupa del ritiro dei rifiuti ingombranti, non è passato neanche in via Cancello Rosso dove, su un marciapiede, si può ammirare un set completo di divano tre posti con tanto di materasso matrimoniale ed ombrellone. Parimenti, non si può escludere che gli ingombri siano dovuti ad un arbitrario abbandono da parte di qualche cittadino che, se così fosse, non meriterebbe di essere considerato tale. In ogni caso, di chiunque sia la leggerezza, poltrona, divano e materasso non dovrebbero essere lì. Eh sì, perché va bene il rallentamento del servizio in merito alla differenziata, va bene il sovraccarico di rifiuti registrato negli appositi impianti di smaltimento, va bene anche la raccolta effettuata a macchia di leopardo ma &ndash a dirla tutta &ndash non va bene e non è efficiente neanche il servizio di ritiro dei rifiuti ingombranti. Gi à qualche tempo fa, NoidiCalabria aveva documentato il salotto a cielo aperto che aveva trovato posto all’incrocio tra via Libero Buccarelli e via dei Basiliani, dove è rimasto per circa tre settimane. Tra l’altro, va sottolineato che i complementi d’arredo presenti per le vie della citt à costituiscono un pericolo per l’ordinato svolgimento della vita cittadina e, nonostante ciò, per la Dusty, poltrone, divani, frigoriferi, e materassi sembrano essere addirittura inesistenti, invisibili. Ironia a parte, per gli ingombranti, tra l’altro, non vale neanche la raccolta a macchia di leopardo e per il loro smaltimento, il servizio è precario, talvolta omissivo e, nella migliore delle ipotesi, tardivo. In questi giorni, quella poltrona e quel divano li abbiamo visti più volte passando per Viale Accademie Vibonesi ed in via Cancello Rosso, due tra le strade certamente più trafficate della citt à. Il pensiero era sempre lo stesso: ‘Domani passeranno a ritirarli’ ed, invece, sono sempre in attesa di essere smaltiti e sono talmente pazienti che, con ogni probabilit à, lì ci rimarranno ancora per molto. Fare appello alla pazienza di poltrone e divani è consuetudine ormai cronicizzata da parte della Dusty, ma è l’appello alla pazienza dei cittadini che non ha lo stesso effetto e che determina rabbia e sfiducia nei confronti di tutti, della ditta in primis, dell’amministrazione comunale in seconda battuta e, terzo &ndash non per importanza ed in diverse situazioni, seppur probabilmente non in quelle segnalate &ndash per i comportamenti incivili del cittadino utente. Ciò detto, è ovvio che sia urgente provvedere prima possibile allo smaltimento degli ingombranti lasciati per strada, considerando che quel &ldquoprima possibile’ è, comunque, gi à tardi.

Condividi

Leave A Reply

object(WP_Post)#5134 (24) { ["ID"]=> int(36668) ["post_author"]=> string(1) "4" ["post_date"]=> string(19) "2019-08-30 00:00:00" ["post_date_gmt"]=> string(19) "2019-08-29 22:00:00" ["post_content"]=> string(2969) "

VIBO VALENTIA &ndash Tutto si può pensare della Dusty, meno che &ndash come si suol dire &ndash &ldquosia attaccata alla poltrona'. O almeno, a quella che, ormai da giorni e giorni, campeggia ad un angolo, in viale Accademie vibonesi. Purtroppo, non si tratta di un caso isolato ed, infatti, il mezzo della ditta che si occupa del ritiro dei rifiuti ingombranti, non è passato neanche in via Cancello Rosso dove, su un marciapiede, si può ammirare un set completo di divano tre posti con tanto di materasso matrimoniale ed ombrellone. Parimenti, non si può escludere che gli ingombri siano dovuti ad un arbitrario abbandono da parte di qualche cittadino che, se così fosse, non meriterebbe di essere considerato tale. In ogni caso, di chiunque sia la leggerezza, poltrona, divano e materasso non dovrebbero essere lì. Eh sì, perché va bene il rallentamento del servizio in merito alla differenziata, va bene il sovraccarico di rifiuti registrato negli appositi impianti di smaltimento, va bene anche la raccolta effettuata a macchia di leopardo ma &ndash a dirla tutta &ndash non va bene e non è efficiente neanche il servizio di ritiro dei rifiuti ingombranti. Gi à qualche tempo fa, NoidiCalabria aveva documentato il salotto a cielo aperto che aveva trovato posto all'incrocio tra via Libero Buccarelli e via dei Basiliani, dove è rimasto per circa tre settimane. Tra l'altro, va sottolineato che i complementi d'arredo presenti per le vie della citt à costituiscono un pericolo per l'ordinato svolgimento della vita cittadina e, nonostante ciò, per la Dusty, poltrone, divani, frigoriferi, e materassi sembrano essere addirittura inesistenti, invisibili. Ironia a parte, per gli ingombranti, tra l'altro, non vale neanche la raccolta a macchia di leopardo e per il loro smaltimento, il servizio è precario, talvolta omissivo e, nella migliore delle ipotesi, tardivo. In questi giorni, quella poltrona e quel divano li abbiamo visti più volte passando per Viale Accademie Vibonesi ed in via Cancello Rosso, due tra le strade certamente più trafficate della citt à. Il pensiero era sempre lo stesso: 'Domani passeranno a ritirarli' ed, invece, sono sempre in attesa di essere smaltiti e sono talmente pazienti che, con ogni probabilit à, lì ci rimarranno ancora per molto. Fare appello alla pazienza di poltrone e divani è consuetudine ormai cronicizzata da parte della Dusty, ma è l'appello alla pazienza dei cittadini che non ha lo stesso effetto e che determina rabbia e sfiducia nei confronti di tutti, della ditta in primis, dell'amministrazione comunale in seconda battuta e, terzo &ndash non per importanza ed in diverse situazioni, seppur probabilmente non in quelle segnalate &ndash per i comportamenti incivili del cittadino utente. Ciò detto, è ovvio che sia urgente provvedere prima possibile allo smaltimento degli ingombranti lasciati per strada, considerando che quel &ldquoprima possibile' è, comunque, gi à tardi.

" ["post_title"]=> string(82) "Vibo, emergenza ingombranti: poltrone e divani per un “salotto” a cielo aperto" ["post_excerpt"]=> string(264) "A Vibo Valentia i rifiuti ingombranti diventano invisibili per la ditta che si occupa del loro smaltimento. Da giorni, in viale Accademie vibonesi ed in via Cancello Rosso, poltrona e divano dominano la strada. La situazione è grave e richiede interventi urgenti." ["post_status"]=> string(7) "publish" ["comment_status"]=> string(4) "open" ["ping_status"]=> string(4) "open" ["post_password"]=> string(0) "" ["post_name"]=> string(74) "vibo-emergenza-ingombranti-poltrone-e-divani-per-un-salotto-a-cielo-aperto" ["to_ping"]=> string(0) "" ["pinged"]=> string(0) "" ["post_modified"]=> string(19) "2019-08-30 00:00:00" ["post_modified_gmt"]=> string(19) "2019-08-29 22:00:00" ["post_content_filtered"]=> string(0) "" ["post_parent"]=> int(0) ["guid"]=> string(103) "https://www.noidicalabria.it/vibo-emergenza-ingombranti-poltrone-e-divani-per-un-salotto-a-cielo-aperto/" ["menu_order"]=> int(0) ["post_type"]=> string(4) "post" ["post_mime_type"]=> string(0) "" ["comment_count"]=> string(1) "0" ["filter"]=> string(3) "raw" }