Il Natale è alle porte ed anche a Palazzo “Luigi Razza” l’atmosfera dicembrina si fa sentire: l’albero è stato ultimato e le decorazioni contribuiscono a dare una nota di colore e riscaldare l’ambiente. Impegnata tra mille cose da sbrigare, in una corsa e l’altra su e giù per le scale e tra gli uffici dell’Ente che amministra, il sindaco Maria Limardo trova il tempo anche per dare uno sguardo a come si presenta il Comune una volta addobbato. Si è fermata un attimo, un momento solo, per aggiustare un fiocco e rendere più armonico nel complesso l’addobbo natalizio delle scale. Subito dopo, di nuovo di fretta, nel suo ufficio a prendere una busta piena di decorazioni per consegnarla a chi si occupava dell’allestimento, per poi tornare immediatamente al suo lavoro. È vero, quello vibonese targato 2019 non sarà di certo un bel Natale dato che, in rosso, oltre ai tradizionali addobbi, ci sono anche i conti. Però, si fa quel che si può. E per quanto non ci si debba accontentare è anche vero che per la realizzazione di cose importanti, servono soldi. A Vibo Valentia non ce ne sono, anzi si ha un debito a molteplici zeri. E, pertanto, i massimi obiettivi devono essere fissati in base a ciò che ci si può o meno permettere. E vedere una squadra all’opera per riscaldare l’atmosfera natalizia, è sempre un bel segnale. Chiaramente, i desideri sono tanti ma sotto l’albero, i cittadini vibonesi vorrebbero trovare, soprattutto, la speranza di un ritorno all’ordinarietà.

Condividi

Leave A Reply

object(WP_Post)#5134 (24) { ["ID"]=> int(48625) ["post_author"]=> string(2) "11" ["post_date"]=> string(19) "2019-12-03 13:04:06" ["post_date_gmt"]=> string(19) "2019-12-03 12:04:06" ["post_content"]=> string(1520) "Il Natale è alle porte ed anche a Palazzo “Luigi Razza” l’atmosfera dicembrina si fa sentire: l’albero è stato ultimato e le decorazioni contribuiscono a dare una nota di colore e riscaldare l’ambiente. Impegnata tra mille cose da sbrigare, in una corsa e l’altra su e giù per le scale e tra gli uffici dell’Ente che amministra, il sindaco Maria Limardo trova il tempo anche per dare uno sguardo a come si presenta il Comune una volta addobbato. Si è fermata un attimo, un momento solo, per aggiustare un fiocco e rendere più armonico nel complesso l’addobbo natalizio delle scale. Subito dopo, di nuovo di fretta, nel suo ufficio a prendere una busta piena di decorazioni per consegnarla a chi si occupava dell’allestimento, per poi tornare immediatamente al suo lavoro. È vero, quello vibonese targato 2019 non sarà di certo un bel Natale dato che, in rosso, oltre ai tradizionali addobbi, ci sono anche i conti. Però, si fa quel che si può. E per quanto non ci si debba accontentare è anche vero che per la realizzazione di cose importanti, servono soldi. A Vibo Valentia non ce ne sono, anzi si ha un debito a molteplici zeri. E, pertanto, i massimi obiettivi devono essere fissati in base a ciò che ci si può o meno permettere. E vedere una squadra all’opera per riscaldare l’atmosfera natalizia, è sempre un bel segnale. Chiaramente, i desideri sono tanti ma sotto l’albero, i cittadini vibonesi vorrebbero trovare, soprattutto, la speranza di un ritorno all’ordinarietà." ["post_title"]=> string(104) "Vibo – Il Natale in “rosso” del Comune: sotto l’albero la speranza di ritorno all’ordinarietà" ["post_excerpt"]=> string(0) "" ["post_status"]=> string(7) "publish" ["comment_status"]=> string(4) "open" ["ping_status"]=> string(4) "open" ["post_password"]=> string(0) "" ["post_name"]=> string(86) "vibo-il-natale-in-rosso-del-comune-sotto-lalbero-la-speranza-di-ritorno-allordinarieta" ["to_ping"]=> string(0) "" ["pinged"]=> string(0) "" ["post_modified"]=> string(19) "2019-12-03 13:04:06" ["post_modified_gmt"]=> string(19) "2019-12-03 12:04:06" ["post_content_filtered"]=> string(0) "" ["post_parent"]=> int(0) ["guid"]=> string(37) "https://www.noidicalabria.it/?p=48625" ["menu_order"]=> int(0) ["post_type"]=> string(4) "post" ["post_mime_type"]=> string(0) "" ["comment_count"]=> string(1) "0" ["filter"]=> string(3) "raw" }