Vibo Valentia avrà il suo Museo all’aperto che si svilupperà in un itinerario di stupore e bellezza. Si realizza, così, un altro tassello del programma elettorale dell’amministrazione guidata dal sindaco Maria Limardo.
«Dopo avere trascurato per anni la dimensione umana – si legge in una nota scritta a quattro mani dal primo cittadino e dal presidente dell’ordine degli architetti, Fabio Foti – cresce l’urgenza e la volontà di tornare a creare città per le persone. Nuove sfide globali quali l’invecchiamento della popolazione, flussi migratori in crescita, nuovi assetti familiari, sociali e quindi economici, ribadiscono l’importanza di un mirato interesse per la dimensione umana. Progettare in quest’ottica – viene specificato – richiede attenzione per le esigenze delle persone che utilizzano a città individuando soluzioni partecipate per sostenere e sviluppare politiche di rilancio dei vari paesi e delle economie urbane basate su processi di riqualificazione e rivitalizzazione economica. In questa prospettiva si inquadra il Patto per la città di Vibo Valentia – promosso dal Comune di Vibo Valentia, dalla Fondazione Ordine Architetti, nonché da Camera di Commercio, Confindustria, Confederazione nazionale del lavoro, Ascom, dipartimento Architettura e Territorio, Università Mediterranea RC – che mira a sperimentare nuovi programmi di rigenerazione urbana e sostenibile.
Il protocollo di collaborazione per la città di Vibo Valentia, dopo analisi ricerche e approfondimenti, come primo atto, ha elaborato un progetto di museo all’aperto che si pone l’obiettivo di mettere in relazione le diverse emergenze architettoniche, paesaggistiche, ambientali e archeologiche della porzione storica della città di Vibo Valentia, declinato all’interno di un itinerario caratterizzato da alcuni capisaldi quali le aree archeologiche, i musei e alcuni palazzi storici. Il protocollo di collaborazione sarà illustrato alla stampa martedì 5 Novembre – ore 10:00 – nella sala Giunta del Comune di Vibo Valentia alla presenza del sindaco Maria Limardo, del presidente della Fondazione Ordine Architetti Provincia Vibo Valentia, Fabio Foti, del vicedirettore del Dipartimento dArTe- Università RC, Giuseppe Arcidiacono, del presidente Camera Commercio Vibo Valentia, Sebastiano Caffo, del presidente Confindustria Rocco Colacchio e del presidente Cnl Ascom, Michele Catania.
Successivamente, alle ore 11:00 – nella sala del consiglio comunale – verrà presentato ad enti e associazioni economiche, professionali e culturali il documento preliminare di museo all’aperto della città, che avranno la possibilità di formulare idee, proposte e suggerimenti nell’ottica delle politiche di trasformazione urbana partecipate».

Condividi

Leave A Reply

object(WP_Post)#5108 (24) { ["ID"]=> int(44787) ["post_author"]=> string(1) "4" ["post_date"]=> string(19) "2019-11-04 10:28:04" ["post_date_gmt"]=> string(19) "2019-11-04 09:28:04" ["post_content"]=> string(2781) "Vibo Valentia avrà il suo Museo all’aperto che si svilupperà in un itinerario di stupore e bellezza. Si realizza, così, un altro tassello del programma elettorale dell'amministrazione guidata dal sindaco Maria Limardo. «Dopo avere trascurato per anni la dimensione umana – si legge in una nota scritta a quattro mani dal primo cittadino e dal presidente dell’ordine degli architetti, Fabio Foti - cresce l’urgenza e la volontà di tornare a creare città per le persone. Nuove sfide globali quali l’invecchiamento della popolazione, flussi migratori in crescita, nuovi assetti familiari, sociali e quindi economici, ribadiscono l’importanza di un mirato interesse per la dimensione umana. Progettare in quest’ottica – viene specificato - richiede attenzione per le esigenze delle persone che utilizzano a città individuando soluzioni partecipate per sostenere e sviluppare politiche di rilancio dei vari paesi e delle economie urbane basate su processi di riqualificazione e rivitalizzazione economica. In questa prospettiva si inquadra il Patto per la città di Vibo Valentia - promosso dal Comune di Vibo Valentia, dalla Fondazione Ordine Architetti, nonché da Camera di Commercio, Confindustria, Confederazione nazionale del lavoro, Ascom, dipartimento Architettura e Territorio, Università Mediterranea RC – che mira a sperimentare nuovi programmi di rigenerazione urbana e sostenibile. Il protocollo di collaborazione per la città di Vibo Valentia, dopo analisi ricerche e approfondimenti, come primo atto, ha elaborato un progetto di museo all’aperto che si pone l’obiettivo di mettere in relazione le diverse emergenze architettoniche, paesaggistiche, ambientali e archeologiche della porzione storica della città di Vibo Valentia, declinato all’interno di un itinerario caratterizzato da alcuni capisaldi quali le aree archeologiche, i musei e alcuni palazzi storici. Il protocollo di collaborazione sarà illustrato alla stampa martedì 5 Novembre – ore 10:00 – nella sala Giunta del Comune di Vibo Valentia alla presenza del sindaco Maria Limardo, del presidente della Fondazione Ordine Architetti Provincia Vibo Valentia, Fabio Foti, del vicedirettore del Dipartimento dArTe- Università RC, Giuseppe Arcidiacono, del presidente Camera Commercio Vibo Valentia, Sebastiano Caffo, del presidente Confindustria Rocco Colacchio e del presidente Cnl Ascom, Michele Catania. Successivamente, alle ore 11:00 – nella sala del consiglio comunale - verrà presentato ad enti e associazioni economiche, professionali e culturali il documento preliminare di museo all’aperto della città, che avranno la possibilità di formulare idee, proposte e suggerimenti nell’ottica delle politiche di trasformazione urbana partecipate». " ["post_title"]=> string(85) "Vibo Valentia – Museo all’aperto: domani 5 novembre la presentazione del progetto" ["post_excerpt"]=> string(0) "" ["post_status"]=> string(7) "publish" ["comment_status"]=> string(4) "open" ["ping_status"]=> string(4) "open" ["post_password"]=> string(0) "" ["post_name"]=> string(77) "vibo-valentia-museo-allaperto-domani-5-novembre-la-presentazione-del-progetto" ["to_ping"]=> string(0) "" ["pinged"]=> string(0) "" ["post_modified"]=> string(19) "2019-11-04 10:28:04" ["post_modified_gmt"]=> string(19) "2019-11-04 09:28:04" ["post_content_filtered"]=> string(0) "" ["post_parent"]=> int(0) ["guid"]=> string(37) "https://www.noidicalabria.it/?p=44787" ["menu_order"]=> int(0) ["post_type"]=> string(4) "post" ["post_mime_type"]=> string(0) "" ["comment_count"]=> string(1) "0" ["filter"]=> string(3) "raw" }