La Vibonese è consapevole delle proprie qualità e sa come fare male agli avversari. Arriva da un scorcio di partite positivo, in cui ha perso solo una gara a Francavilla, una giornata no ci può stare in una stagione lunga e faticosa. La squadra di Modica ha saputo reagire con gioco e su tutte la tranquillità nell’affrontare la situazione. Questa qualità si dovrà manifestare anche contro il Bari, in uno stadio pieno di entusiasmo dove certamente le motivazioni non mancheranno. L’importante è restare compatti e non scivolare al primo errore, altrimenti diventa dura poi ritornare a competere. Modica sa gestire queste circostanze e i suoi ragazzi dovranno assimilare ancor di più gli automatismi imposti dal tecnico. Il Bari in casa ha sofferto solo contro la Viterbese rimediando una sonora sconfitta. Questo denota come la squadra di Vivarini non lascia nulla al caso e tra le mura amiche esprime il suo miglior calcio trascinata da un pubblico che centra poco con la categoria. Dunque, freddezza e massima attenzione. Serve un’altra dimostrazione di solidità e appartenenza. Niente paura anzi serve usare bene le cartucce a disposizione per colpire l’avversario.

Condividi

Leave A Reply

object(WP_Post)#5112 (24) { ["ID"]=> int(44361) ["post_author"]=> string(2) "12" ["post_date"]=> string(19) "2019-10-31 08:23:39" ["post_date_gmt"]=> string(19) "2019-10-31 07:23:39" ["post_content"]=> string(1187) "La Vibonese è consapevole delle proprie qualità e sa come fare male agli avversari. Arriva da un scorcio di partite positivo, in cui ha perso solo una gara a Francavilla, una giornata no ci può stare in una stagione lunga e faticosa. La squadra di Modica ha saputo reagire con gioco e su tutte la tranquillità nell’affrontare la situazione. Questa qualità si dovrà manifestare anche contro il Bari, in uno stadio pieno di entusiasmo dove certamente le motivazioni non mancheranno. L’importante è restare compatti e non scivolare al primo errore, altrimenti diventa dura poi ritornare a competere. Modica sa gestire queste circostanze e i suoi ragazzi dovranno assimilare ancor di più gli automatismi imposti dal tecnico. Il Bari in casa ha sofferto solo contro la Viterbese rimediando una sonora sconfitta. Questo denota come la squadra di Vivarini non lascia nulla al caso e tra le mura amiche esprime il suo miglior calcio trascinata da un pubblico che centra poco con la categoria. Dunque, freddezza e massima attenzione. Serve un’altra dimostrazione di solidità e appartenenza. Niente paura anzi serve usare bene le cartucce a disposizione per colpire l’avversario. " ["post_title"]=> string(61) "Vibonese, a Bari con la serenità e la voglia di ben figurare" ["post_excerpt"]=> string(0) "" ["post_status"]=> string(7) "publish" ["comment_status"]=> string(4) "open" ["ping_status"]=> string(4) "open" ["post_password"]=> string(0) "" ["post_name"]=> string(59) "vibonese-a-bari-con-la-serenita-e-la-voglia-di-ben-figurare" ["to_ping"]=> string(0) "" ["pinged"]=> string(0) "" ["post_modified"]=> string(19) "2019-10-31 07:13:49" ["post_modified_gmt"]=> string(19) "2019-10-31 06:13:49" ["post_content_filtered"]=> string(0) "" ["post_parent"]=> int(0) ["guid"]=> string(37) "https://www.noidicalabria.it/?p=44361" ["menu_order"]=> int(0) ["post_type"]=> string(4) "post" ["post_mime_type"]=> string(0) "" ["comment_count"]=> string(1) "0" ["filter"]=> string(3) "raw" }